Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
113128 utenti
Registrati
chiudi
Inviaci un quesito

Nuova Guida dell'Agenzia delle Entrate relativa alle detrazioni Superbonus, Interventi di recupero del patrimonio edilizio, Sismabonus, Bonus verde, Bonus facciate, Bonus Mobili, Ecobonus

L'Agenzia delle Entrate ha realizzato una nuova guida tratta dalla Circolare n. 28/E del 25 luglio 2022 (e che costituisce il seguito della Circolare 24/E del 7 luglio 2022)
Redazione Condominioweb Redazione Condominioweb 

Il documento (in allegato) costituisce una trattazione sistematica delle disposizioni normative e delle indicazioni di prassi riguardanti le detrazioni pluriennali relative a spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio, Sisma bonus, Bonus verde, Bonus facciate, Eco bonus e Superbonus.

Particolare attenzione è stata dedicata agli obblighi di produzione documentale da parte del contribuente al Centro di assistenza fiscale (CAF) o al professionista abilitato, e di conservazione da parte di questi ultimi per la successiva produzione all'Amministrazione finanziaria.

L'obiettivo dell'Agenzia delle Entrate è mettere a disposizione di tutti gli operatori uno strumento unitario che garantisca un'applicazione uniforme delle norme sul territorio nazionale.

Per facilitare la consultazione dei contenuti, l'opera è divisa in 4 parti, di colori diversi, più le Autocertificazioni, che contiene le dichiarazioni sostitutive rese dal contribuente.

In particolare la struttura della guida è la seguente:

1. Recupero Patrimonio Edilizio

  • Sismabonus
  • Bonus Verde
  • Bonus Facciate

2. Bonus Arredi

3. Risparmio Energetico

4. Superbonus 110

La Raccolta, che fa seguito alle precedenti edizioni pubblicate con le circolari del 25 giugno 2021, n. 7/E, dell'8 luglio 2020, n. 19/E, del 31 maggio 2019, n. 13/E, del 27 aprile 2018, n. 7/E e del 4 aprile 2017, n. 7/E, tiene conto delle novità normative ed interpretative intervenute relativamente all'anno d'imposta 2021.

Tale documento è il frutto del lavoro svolto da un tavolo tecnico istituito tra l'Agenzia delle entrate e la Consulta nazionale dei CAF per elaborare un compendio comune utile:

  • per gli operatori dei CAF e per i professionisti abilitati all'apposizione del visto di conformità sulle dichiarazioni presentate con le modalità di cui all'art. 13 del decreto del Ministro delle finanze del 31 maggio 1999, n. 164, come previsto dall'art. 2, comma 1, del medesimo decreto;
  • per gli stessi uffici dell'Amministrazione finanziaria nello svolgimento dell'attività di assistenza e di controllo documentale ex art. 36-ter del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600.

Scarica Agenzia Entrate Tutti gli sconti della precompilata 2022 Bonus edilizi

Commenta la notizia, interagisci...
Annulla

  1. in evidenza

Dello stesso argomento