Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
109533 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Niente riscaldamento e acqua al condòmino moroso. Una sentenza rivoluzionaria del Tribunale di Bologna
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Niente riscaldamento e acqua al condòmino moroso. Una sentenza rivoluzionaria del Tribunale di Bologna

Non c'è mimino vitale o diritto alla salute che tengano, né alcuna "solidarietà coattiva" tra i condòmini

Avv. Rosario Dolce  

Il Condominio è legittimato a chiedere e ottenere l'autorizzazione giudiziale per sospendere la fruizione del servizio idrico e del riscaldamento nei confronti del condòmino moroso.La soluzione a cui perviene il Tribunale di Bologna, in composizione collegiale, con l'Ordinanza del 03 aprile 2018, potrebbe configurarsi come una vera e propria "svolta" giuridica.

Si ringrazia per la importante segnalazione l'avvocato Avv. Pierluigi Valle del Foro di Bologna.

Ebook--->La sospensione dei servizi comuni ai condomini morosi

Il fatto. L'amministratore di un condominio ha proposto ricorso ex articolo 700 cpc al fine di ottenere l'autorizzazione alla sospensione, a mente dell'articolo 63, comma III, delle disposizioni di attuazione al codice civile, dei servizi di riscaldamento, acqua calda e fredda e per il distacco dell'antenna televisiva centralizzata collegati ad un immobile condotto in locazione. Proprietario e conduttore rimanevano contumaci.

Il Tribunale di Bologna, nella prima fase del procedimento, ha però negato il diritto in disamina e respinto il ricorso.

Il decidente di prime cure, prendendo atto dei diversi orientamenti giurisprudenziali che si sono sviluppati rispetto alla norma in considerazione, ha ritenuto opportuno aderire a quello per il quale i servizi essenziali di riscaldamento ed acqua devono essere garantiti, a mente dell'articolo 32 della Costituzione, e non possono essere considerati recessivi rispetto ad un diritto di credito (di per sé tutelato dal ricorso al procedimento esecutivo). Sennonché, il Condominio de quo ha reclamato il provvedimento chiedendone la riforma.

=> La condomina in ritardo di due annualità. Sospesi i servizi comuni.

 Continua [...]

Per continuare a leggere la notizia gratuitamente clicca qui...

Sentenza inedita
Scarica Tribunale di Bologna - Ordinanza del 3 aprile 2018

Cerca: morosità condomino distacco utenze

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento