Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
106675 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Guaina impermeabilizzante e pavimento del lastrico solare ad uso esclusivo: come si ripartiscono le spese?
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Guaina impermeabilizzante e pavimento del lastrico solare ad uso esclusivo: come si ripartiscono le spese?

Manutenzione lastrico solare esclusivo: il condominio restituisce al proprietario le somme versate in eccesso.

Avv. Maurizio Tarantino  

La vicenda. Tizia proprietaria dell'appartamento posto al piano attico della palazzina del complesso condominiale con annesso lastrico di copertura dell'edificio, aveva impugnato la delibera in merito ai punti afferenti la ripartizione delle spese del rifacimento del lastrico solare ad uso esclusivo e della richiesta di danni da infiltrazioni. Pertanto conveniva in giudizio il condominio.

Lastrico solare in condominio e ripartizione spese

Ripartizione delle spese e criteri di valutazione del risaricmento danni derivanti da infiltrazioni

Il ragionamento del Tribunale. Nel corso del giudizio era emerso che il lastrico solare presentava una guaina ammalorata e vetusta tanto che si erano verificate delle infiltrazioni nell'appartamento sottostante quello dell'attrice.

Di conseguenza erano stati svolti dei lavori di manutenzione straordinaria del lastrico deliberati dall'assemblea.

I lavori in esame, a causa delle infiltrazioni prodotte, riguardavano la sostituzione della guaina ammalorata ed il rifacimento dell'intera pavimentazione.

=> Lastrico solare esclusivo: manutenzione e ripartizione spese.

A tal proposito, il giudice ha evidenziato che in tema di lastrico solare ad uso esclusivo, le spese per la riparazione/ricostruzione del lastrico possono essere ripartite tra gli altri condomini se si riferiscono alle componenti essenziali della struttura, ovvero ad opere murarie o di impermeabilizzazione che svolgono funzione di copertura.

Invece, sono a carico del condomino (che utilizza in modo esclusivo il lastrico) le spese per consentirgli una migliore utilizzo (come i parapetti e i pavimenti) alla cui manutenzione ordinaria e straordinaria deve provvedere il proprietario esclusivo. (Cass. civ. 19 gennaio 2004 n. 735).

 Continua [...]

Per continuare a leggere la notizia gratuitamente clicca qui...

Scarica Tribunale Roma n. 9960 del 15 maggio 2018

Cerca: manutenzione lastrico solare esclusivo

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento