Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
109488 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Alle spese di sostituzione dell'ascensore concorrono anche i condomini proprietari dei negozi.
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Alle spese di sostituzione dell'ascensore concorrono anche i condomini proprietari dei negozi.

I criteri legali di ripartizione delle spese di manutenzione e sostituzione degli ascensori segue la regola di cui all'art. 1124 c.c.

Avv. Maurizio Tarantino  

"A differenza dell'installazione "ex novo" di un ascensore in un edificio in condominio (le cui spese vanno suddivise secondo l'art. 1123 c.c., ossia proporzionalmente al valore della proprietà di ciascun condomino), quelle relative alla manutenzione e ricostruzione dell'ascensore già esistente vanno ripartite ai sensi dell'art. 1124 c.c." Questo è il principio di diritto espresso dalla Corte di Cassazione con l'ordinanza del 12 settembre 2018, n. 22157.

=> Ecco come vanno ripartite le spese per l'installazione e la manutenzione dell'ascensore

La vicenda. Tizio aveva proposto opposizione avverso il decreto ingiuntivo del condominio afferente le spese per il rinnovamento e la manutenzione straordinaria dell'impianto di ascensore. In primo grado, veniva accolta l'opposizione per nullità della delibera.

In secondo grado, invece, in riforma della sentenza di primo grado, la corte territoriale approvava l'appello del condominio rigettando, pertanto, l'opposizione del condomino.

Difatti, a parere della corte territoriale, il condomino ricorrente non poteva dirsi esonerato dalla spesa intimata in sede monitoria, non avendo rinvenuto nel regolamento del Condominio alcuna esplicita disciplina convenzionale che differenziasse tra loro gli obblighi dei partecipanti di concorrere agli oneri di manutenzione e sostituzione degli ascensori, attribuendo gli stessi secondo criteri diversi da quelli scaturenti dall'applicazione degli artt. 1124, 1123, 1117 e 1118 c.c. Avverso tale provvedimento, il condominio ha proposto ricorso in cassazione.

Dizionario della ripartizione delle spese in condominio

Oltre 100 schede pratiche per una veloce consultazione. Ciascuna voce comprende un puntuale commento, corredata da esempi pratici e giurisprudenza aggiornata

Il ragionamento della Corte di legittimità. Preliminarmente la corte ha evidenziato che in materia di opposizione a decreto ingiuntivo afferente le spese condominiali, non possono esser fatte valere questioni attinenti alla annullabilità della delibera condominiale di approvazione dello stato di ripartizione.

Quanto al merito della vicenda, secondogli ermellini, l'impianto di ascensore in un condominio riveste la qualità di parte comune anche relativamente ai condomini proprietari di negozi o locali terranei con accesso dalla strada, poiché pure tali condomini ne fruiscono, quanto meno in ordine alla conservazione e manutenzione della copertura dell'edificio, con conseguente obbligo gravante anche su detti partecipanti, di concorrere ai lavori di manutenzione straordinaria ed eventualmente di sostituzione dell'ascensore, in rapporto ed in proporzione all'utilità che possono in ipotesi trarne. Ne consegue che i criteri di ripartizione, al pari di tutti gli altri criteri legali di suddivisione delle spese condominiali, possono essere derogati esclusivamente dal regolamento condominiale contrattuale ovvero da una deliberazione dell'assemblea approvata con il consenso di tutti i condòmini.

Sicché, in assenza di deroga, i criteri legali di ripartizione delle spese condominiali, incluso quello di ripartizione delle spese di manutenzione e sostituzione degli ascensori segue la regola di cui all'art. 1124 c.c.

=> Come dividere le spese di rifacimento dell'ascensore condominiale?

In conclusione, alla luce di tutto quanto innanzi esposto, la corte di cassazione con la pronuncia in esame ha rigettato il ricorso del condomino. Per l'effetto è stata dichiarata l'efficacia del provvedimento della corte territoriale romana.

Scarica Corte di Cassazione ordinanza del 12 settembre 2018, n. 22157

Cerca: manutenzione e sostituzione degli ascensori

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento