Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
106981 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Condominio, Il fondo per le quote morosi
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Condominio, Il fondo per le quote morosi

Le situazioni di morosità sono la prima causa di forti sbilanci nell'amministrazione

 

Le situazioni di morosità sono, per ogni condominio, la prima causa di forti sbilanci nell’amministrazione e la più grande preoccupazione dei condomini che versano totalmente e puntualmente le loro quote.

Quando, infatti, si protraggono nel tempo, i debiti non riscossi dei condomini morosi (perché non perseguiti o a causa del lungo iter giudiziario del decreto ingiuntivo richiesto dall’amministratore) rischiano di coinvolgere tutti coloro che sono proprietari nell’edificio.

Infatti i creditori avanzeranno le loro richieste nei confronti del condominio che dovrà comunque saldare quanto legittimamente richiesto.

Al fine di evitare la costosa procedura e al fine di soddisfare i creditori del condominio, considerato i maggiori danni che proverrebbero da un’azione giudiziaria da essi intentata, all’assemblea è consentito deliberare la ripartizione delle quote dei morosi tra tutti gli altri, specificandone i motivi e l’urgenza e deliberando, infine, il rimborso di quanto anticipato, nel momento in cui i morosi ripianassero i loro debiti.

La costituzione, così, di questo fondo cassa, sarà legittima anche a maggioranza (Cassazione 13631/2001)

Cerca: morosi quote causa

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento