Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
106967 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Locazione: dei danni da infiltrazione ne risponde il locatore.
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Locazione: dei danni da infiltrazione ne risponde il locatore.

Il locatore deve risarcire i danni in caso di infiltrazioni derivanti dalla carente tenuta del lastrico solare.

Avv. Maurizio Tarantino  

La vicenda. Nel 2008 la società beta conveniva in giudizio la società gamma e il Condominio. La società beta esponendo di essere proprietaria di un immobile, destinato ad attività commerciale e magazzino, sottostante a un giardino del convenuto nonché a un parcheggio che riteneva, erroneamente, essere di proprietà della società evocata in lite.

Allegava di aver subito infiltrazioni con conseguenti danni di cui chiedeva il ristoro. La società gamma si costituiva facendo presente di non essere più proprietaria di immobili in loco, ma solo conduttrice di alcune porzioni immobiliari ricevute in locazione; e chiamava in causa i locatori, in quanto, con dichiarazione del marzo 2003, si erano impegnati con la società in questione ad eseguire, appositi lavori di riparazione, garantendo l'esonero da responsabilità della convenuta per futuri episodi pregiudizievoli.

Inoltre, le infiltrazioni ancora residue, dopo i lavori posti in essere all'esito dell'impegno del 2003, dovevano ritenersi provenissero solo dall'area condominiale.Il condominio si costituiva affermando che le infiltrazioni erano frutto di un caso fortuito, ovvero un maltempo eccezionale.

Tutte le questioni più rilevanti in tema di risarcimento del danno da infiltrazioni da lastrico solare.

In primo grado, il tribunale accoglieva la domanda nei confronti della convenuta (Società Gamma), quale conduttrice, e del Condominio.

I soccombenti venivano condannati all'esecuzione dei necessari lavori di ripristino e impermeabilizzazione sia del lastrico che delle aiuole condominiali, da cui provenivano le infiltrazioni, nonché al pagamento di una somma a titolo di risarcimento dei danni.

In secondo grado, i giudici di merito confermavano la pronuncia del tribunale.Avverso questa pronuncia, la società gamma ha proposto ricorso in cassazione.

=> Infiltrazioni lastrico solare. Troppo comodo (anche per l'amministrazione pubblica) prendersela sempre con il condominio

 Continua [...]

Per continuare a leggere la notizia gratuitamente clicca qui...

Scarica Corte Suprema di Cassazione, III sez. Civ., num. 6132 del 14/03/2018

Cerca: infiltrazioni lastrico solare

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento