Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
carletti.ste

Voltura conto corrente condominio

Vorrei porvi questa domanda: quando si effettua la voltura (cambio firma) su un c/c postale intestato ad un condominio appena acquisito, occorre andare per forza presso l'ufficio postale in cui il conto è radicato (anche se è dall'altra parte della città!) o è possibile farlo anche presso un l'ufficio più comodo e più vicino al proprio studio?

 

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Salve,

puoi chiedere all'ufficio postale di spostare il conto.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E l'Iban rimarrebbe comunque invariato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Scritto da dottorino il 05 Lug 2012 - 12:43:02: Salve,

puoi chiedere all'ufficio postale di spostare il conto.

Saluti

Sicuro?

In banca non funziona in codesto modo,mi pare strano in Posta che senza avere modificato prima la rappresentanza ti possa recare presso altro sportello chiedendo il trasferimento,saresti un signor nessuno...

 

Staff

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Scritto da Patrizia Ferrari il 05 Lug 2012 - 16:40:24:

 

Sicuro?

In banca non funziona in codesto modo,mi pare strano in Posta che senza avere modificato prima la rappresentanza ti possa recare presso altro sportello chiedendo il trasferimento,saresti un signor nessuno...

 

Staff

concordo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

@Patrizia Ferrari

@balby

 

scusate davo per scontato che lo spostamento avviene ovviamente dietro richiesta di chi ha i poteri di firma. Io l'ho fatto diverse volte.

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Scritto da dottorino il 05 Lug 2012 - 16:59:23: @Patrizia Ferrari

@balby

 

scusate davo per scontato che lo spostamento avviene ovviamente dietro richiesta di chi ha i poteri di firma. Io l'ho fatto diverse volte.

saluti

corretto, pertanto carletti.ste deve PRIMA recarsi dove è attualmente domiciliato il conto, esibisce verbale di nomina e variazione di codice fiscale a suo nome, modifica il rappresentante legale titolato ad operare sul conto e POI chiede (se previsto) lo spostamente del conto su altra sede.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Esattissimo, procedura corretta.

 

gl

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×