Vai al contenuto
oirad89

Violazione regolamento di condominio - visionare le registrazioni per accertare la violazione?

salve a tutti,

da un po di tempo chiedo se c'è un modo x dimostrare all'amministratore la violazione da parte di alcuni condomini del regolamento di condominio (soprattutto per le auto fuori posto). Il problema sorge perchè l'amministratore dice che se non ha le prove della violazione non può contattarli per invitarli all'ordine.

Nel caso nell'area condominiale esterna (parco) dove vengono parcheggiate le auto, sia istallato un impianto di videosorveglianza, l'amministratore potrà,in caso di contestazione, visionare le registrazioni per accertare la violazione??

Grazie!

si.

ancora più facile è se fai tu una foto della macchina che non è posteggiata corrrettamente.

sul fatto di fare foto sono sorte un pò di problemi perchè dicono che la foto può essere facilmente modificata, nn si può dimostrare con certezza quando è stata scattata.

Scritto da oirad89 il 11 Gen 2013 - 15:52:35: sul fatto di fare foto sono sorte un pò di problemi perchè dicono che la foto può essere facilmente modificata, nn si può dimostrare con certezza quando è stata scattata.

Invece un filmato...

Chiamate una vigilanza privata e fate fare delle dichiarazioni giurate indicando orari e numeri di targa!!!

Modificato Da - Cosetto76 il 11 Gen 2013 16:14:12

visto che l'amministratore è come s.tommaso se non vede non crede, quando ravvisi una o più macchine fuori posto lo tartassi di telefonate per farlo venire li di persona. senno che si accontentasse di una foto.

cmq chi fa da se fa per tre, fai la foto e l'accompagni ad une bella lettera di richiamo a tutti i condomini, che poi infilerai nella buca delle lettere.

una foto dove si vede bene la targa e la macchina fuori posto, e una foto dove si vede bene l'interno della macchina, per dimostrare che la macchina sia vuota quindi in sosta, per essere più corretta fai venire nella foto la data di un quotidiano, e poi legalmente sarà una prova.

L'idea del quotidiano potrebbe andare. E per una questione di privacy?? è una cosa regolare, lecita oppure si va in violazione di norme sulla privacy e si rischia qualche denuncia?

×