Vai al contenuto
fujiko

Vendita dell'appartamento locato quali diritti/doveri?

Buongiorno, spero di riuscire a spiegarmi in modo chiaro..

abitiamo, io e mio marito, in locazione da 5 anni. il proprietario si è rifatto vivo con l'intenzione di vendere l'appartamento, chiedendoci una cifra fuori mercato e senza margini di trattativa.

dobbiamo quindi rinunciare all'acquisto, che già avevamo preventivato, ma ad una cifra REALE, ma la mia domanda è questa:

dobbiamo mettere a disposizione l'appartamento per farlo vedere ai possibili interessati, ma se ciò non accadesse in tempi brevi, per 3 lunghi anni (fino al termine del nostro contratto di locazione) saremo costretti a ciò?

Può anche pubblicare le foto sui siti immobiliari?

grazie

buon giornata a tutti

Non è che l'appartamento è da metter a disposizione ad ogni singola richiesta di accesso: tu ci vivi in quella casa e la sua vendita non può stravolgere le tua abitudini.

In queste condizioni di appartamento occupato in vendita dovrete concordare due accessi al mese di un paio d'ore ciascuno dove i possibili acquirenti saranno concentrati nei due accessi previsti. Voglio dire che non esiste che la Proprietà ti telefona per dirti domani arrivo con un compratore, ed ancora dopo tre giorni, e così via..

E.. SI, se per tre anni la Proprietà non riuscirà a vendere, avrà sempre diritto a richiedere degli accessi concordati.

Foto su siti immobiliari sono pubblicabili purchè non ledano la vostra privacy familiare. Eventuali immagini che riproducono (in parte o in toto) aspetti della vostra vita familiare sono pubblicabili solo a fronte del rilascio del vostro consenso liberatorio.

Normalmente nel contratto di affitto viene riportata un'apposita clausola in cui viene disciplinata la modalità di accesso di eventauali possibili compratori in caso di tentata vendita dell'immobile. Inoltre tieni conto che, se non diveramente riportato per iscritto nel contratto, il locatario ha il diritto di prelazione sull'acquisto dell'immobile, ovviamente a parità di prezzo. Controlla sul tuo contratto la presenza di questi due punti. Sulla madalità di esercitare il diritto di prelazione puoi consultare la legge sugli affitti.

×