Vai al contenuto
gianlucaxx

Vecchio o Nuovo proprietario ... chi paga?

Salve a tutti, un amico ha comprato un appartamento all'asta ( un appartamento messo all'asta dal 2010 circa, ma aggiudicato a fine 2012). Il mio amico paga regolarmente la sua quota di aggiudicazione e gli fanno l'atto dove dice che non c'è nessuna pendenza sull'immobile.

Quest'anno (Ottobre 2013) l'amministratore di condominio si fa vivo e dice che il vecchio proprietario non paga il condominio, comprese le spese straordinarie effettuate in questi anni, dal 2010.

Riguardando in tutti i fogli in possesso e l'atto, vede che nella perizia, che risale al 2010, c'è scritto che non ci sono pendenze sull'immobile e che interpellato anche l'amministratore questo riferisce che i pagamenti sono tutti in regola.

Punto della questione.... l'amministratore chiede i soldi a questo amico mio dicendo che gli tocca pagare, pena decreto ingiuntivo; ma lui dice che al momento dell' acquisto non risultavano pendenza sull'immobile.

P.s. L'amministratore dichiara che non ha mai richiesto questi soldi al vecchio inquilino per via legale.

Chi alla fine dovrà pagare queste spese pretese dall'amministratore???

Grazie a tutti anticipatamente.

Il nuovo acquirente è responsabile per l'anno d'acquisto e quello precedente quindi 2012-2011 e comunque sia se è scritto che l'immobile è libero da debiti, non può chiedergli nulla.

Scusami, non ho capito la seconda parte! non puo chiedergli nulla l'amministratore al mio amico o all'inquilino vecchio?

Cmq penso che almeno l'amministratore in questi due anni doveva darsi da fare per via legale al fine di riavere questi soldi o mi sbaglio?

Grazie

×