Vai al contenuto
toni999

Umidita' sui muri maestri

Salve

 

vivo al piano terra di un condiminio di una vecchia costruzione, avevo gia' fatto venire un geometra e fatto fare una perizia sull'umidita' di risalita nei e l'erosione dell'intonaco esterno nei muri maestri ed e' stata presentata in assemblea. L'ultima volta avevo anche proposto di fare una sanificazione a mie spese che e' stata comunque bocciata dai condomini. La legge dice che il condominio e' responsabile della cosa comune e ho comunque diritto a vivere in una casa senza umidita'. Ci sono tecniche con prodotti moderni che danno risultati soddisfacenti.

 

Cosa posso fare per far in modo che il condominio ottemperi alla mia richiesta?

fai fare una perizia da tecnico abilitato che attesti le cause e le possibili soluzioni e mandala all'amministratore affinché si attivi per risolvere il problema. In mancanza d'esito manda una diffida all'ammnisitratore e procedi per le vie legali

salve

 

grazie per la risposta la perizia tecnica da tecnico abilitato e' gia stata fatta e presentata all'amministratore e discussa in assemblea 2 volte, con bocciatura (anche quando proposta a mie spese)

 

Ok per via legale, ma con chi? qualche consiglio?

salve

 

grazie per la risposta la perizia tecnica da tecnico abilitato e' gia stata fatta e presentata all'amministratore e discussa in assemblea 2 volte, con bocciatura (anche quando proposta a mie spese)

 

Ok per via legale, ma con chi? qualche consiglio?

avresti dovuto fare opposizione alla delibera di bocciatura, a questo punto, se sono scaduti i termini, dovresti inviare una diffida all'amministratore affinché si attivi per risolvere il tuo problema, richiedendo nel contempo di riconvocare una nuova assemblea per decidere sull'argomento, se i condomini non approvano i lavori che si rendono necessari, devi impugnare la delibera nel termine di 30 gg. dalla data dell'assemblea, oppure se non partecipi entro 30 gg. dalla data di ricevimento del verbale.

Se l'assemblea dovesse andare deserta per volontà degli altri condomini, puoi ricorrere

all'autorita` giudiziaria (art. 1105 c.c.)

×