Vai al contenuto
Twin1981

Tendoni macchiati

Chiedo un informazione dopo assemblea di condominio di ieri e accuse dell'inquilino che abita sotto di me.

 

Quest'estate ha montato i tendoni " ancorati " alla parte inferiore del mio balcone. Li ha fatti sporgere circa 1 metro al di fuori della fine del mio balcone e delle bocchette di scolo.

 

Adesso sostiene che una volta dalle bocchette è uscita acqua " non pulita " che gli ha macchiato il tendone, sostiene che gli devo pagare la smacchiatura , o addirittura la sostituzione del tessuto.

 

A mio avviso dopo aver letto su internet al di sotto delle bocchette di scolo dei balconi non ci deve essere niente, sono fatti apposta per scolare l'acqua quando piove o quando si annaffia.

 

Qualcuno sa rispondermi ? Sono responsabile del danno ? devo pagare ?

 

Sapete aiutarmi urgentemente ?? grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se il balcone è aggettante il condomino sottostante a te non doveva agganciare le tende al tuo balcone fatto salvo il tuo permesso, se non è aggettante può farlo senza sporgere se tenda fissa per non impedirti la veduta appiombo, e se ci sono gli scoli preesistenti di costruzione (art 1062 cc) purtroppo per lui e deve sapere che l'acqua scende da quelle bocchette e non può essere sempre linda e pulita;

 

La corte, con sentenza del 17 luglio 2007, n. 15913, ha precisato che l'art. 1125 c.c. non può trovare applicazione nel caso dei balconi "aggettanti", i quali sporgendo dalla facciata dell'edificio, costituiscono solo un prolungamento dell’appartamento dal quale protendono; e, non svolgendo alcuna funzione di sostegno, né di necessaria copertura dell'edificio (come, viceversa, accade per le terrazze a livello incassate nel corpo dell’edificio), non possono considerarsi a servizio dei piani sovrapposti e, quindi, di proprietà comune dei proprietari di tali piani; ma rientrano nella proprietà esclusiva dei titolari degli appartamenti cui accedono. Ne consegue che il proprietario dell’appartamento sito al piano inferiore, non può agganciare le tende alla soletta del balcone "aggettante" sovrastante, se non con il consenso del proprietario dell'appartamento sovrastante. (Cass. civile, Sez. II, 17 luglio 2007, n. 15913)

Vedi quì un caso simile;

https://www.condominioweb.com/archivio_forum/stillicidio-dal-mio-terrazzo-62884/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

si il balcone è aggettante, completamente esposto e non mi ha chiesto il permesso. Però c'è un tacito assenso quindi tutti li hanno appesi ed anche lui lo ha fatto.

 

Il balcone e gli scoli sono così dalla costruzione (Anni 70). Posso dirgli che non sono responsabile ?

 

quale è la legge ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
si il balcone è aggettante, completamente esposto e non mi ha chiesto il permesso. Però c'è un tacito assenso quindi tutti li hanno appesi ed anche lui lo ha fatto.

 

Il balcone e gli scoli sono così dalla costruzione (Anni 70). Posso dirgli che non sono responsabile ?

 

quale è la legge ??

Tu puoi chiedere al condomino del piano sottostante di togliere la tenda agganciata al tuo balcone perchè è di tua proprietà privata, la sentenza mi sembra molto chiara e cita proprio i balconi aggettanti, la consuetudine di agganciare le tende al balcone superiore non fa legge, però l'aggancio potrebbe essere usucapito, il diritto scatta dopo 20 anni.

Se gli scarichi sono presenti dalla costruzione tu non sei responsabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
si il balcone è aggettante, completamente esposto e non mi ha chiesto il permesso. Però c'è un tacito assenso quindi tutti li hanno appesi ed anche lui lo ha fatto.

il tacito assenso va bene finchè c'è armonia, poi se si deve cavillare legalmente, allora bisogna vedere chi ha più cartucce a disposizione, ed in questo caso hai il codice civile e le sentenze di cassazione dalla tua parte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Certo, ho solo un dubbio:

 

La soletta in uno dei miei 2 balconi ha una crepa. Quando ha acquistato i tendoni mi è venuto a rompere le scatole. Mi ha chiesto ma sta su il balcone ??? lo ha detto anche all'amministratore, e ha rotto un po le scatole. Poi si è calmato, e li ha messi.

 

Premetto che anche tutti gli altri balconi sono in questo stato, e in tutti i balconi ci sono i tendoni.

 

La mia paura è che se gli dico che non pago nulla, lui possa tirar fuori questa cosa, e che pretenda che rifaccia fare la rasatura della soletta del balcone.

 

Capito ? in questo caso ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Certo, ho solo un dubbio:

 

La soletta in uno dei miei 2 balconi ha una crepa. Quando ha acquistato i tendoni mi è venuto a rompere le scatole. Mi ha chiesto ma sta su il balcone ??? lo ha detto anche all'amministratore, e ha rotto un po le scatole. Poi si è calmato, e li ha messi.

 

Premetto che anche tutti gli altri balconi sono in questo stato, e in tutti i balconi ci sono i tendoni.

 

La mia paura è che se gli dico che non pago nulla, lui possa tirar fuori questa cosa, e che pretenda che rifaccia fare la rasatura della soletta del balcone.

 

Capito ? in questo caso ?

Il balcone è tuo e non ne devi rispondere a lui salvo non ci siano cadute di calcinacci o altro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Certo, ho solo un dubbio:

 

La soletta in uno dei miei 2 balconi ha una crepa. Quando ha acquistato i tendoni mi è venuto a rompere le scatole. Mi ha chiesto ma sta su il balcone ??? lo ha detto anche all'amministratore, e ha rotto un po le scatole. Poi si è calmato, e li ha messi.

 

Premetto che anche tutti gli altri balconi sono in questo stato, e in tutti i balconi ci sono i tendoni.

 

La mia paura è che se gli dico che non pago nulla, lui possa tirar fuori questa cosa, e che pretenda che rifaccia fare la rasatura della soletta del balcone.

 

Capito ? in questo caso ?

Essendo il balcone aggettante, se c'è una crepa nel sottobalcone la riparazione è a tuo carico e devi riparare, e se cade l'intonaco e procura danni o incidenti sei responsabile, però lui non deve agganciare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Certo, ho solo un dubbio:

 

La soletta in uno dei miei 2 balconi ha una crepa. Quando ha acquistato i tendoni mi è venuto a rompere le scatole. Mi ha chiesto ma sta su il balcone ??? lo ha detto anche all'amministratore, e ha rotto un po le scatole. Poi si è calmato, e li ha messi.

 

Premetto che anche tutti gli altri balconi sono in questo stato, e in tutti i balconi ci sono i tendoni.

 

La mia paura è che se gli dico che non pago nulla, lui possa tirar fuori questa cosa, e che pretenda che rifaccia fare la rasatura della soletta del balcone.

 

Capito ? in questo caso ?

il balcone è tuo anche nella parte sottostante, quindi se causi danni è una tua responsabilità.

ma una cosa non bilancia l'altra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Lo so che sono responsabile anche del sotto del mio balcone, però è solo una crepa, non ci sono cadute di calcinacci o altro. Chi determina se è da sistemare o no ??

 

Se lui mi contesta questa cosa io posso fargli togliere i tendoni ??

 

grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Lo so che sono responsabile anche del sotto del mio balcone, però è solo una crepa, non ci sono cadute di calcinacci o altro. Chi determina se è da sistemare o no ??

 

Se lui mi contesta questa cosa io posso fargli togliere i tendoni ??

 

grazie.

Di che si rivolga al giudice.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

non sono cose dipendenti l'una dall'altra.

sono cose separate.

tu fai rifare il tuo balcone quando vuoi sapendo che se causi danni ne sei responsabile.

lui non può attaccare nulla al tuo balcone senza chiedere la tua autorizzazione.

tu puoi intimargli di togliere le tende perchè il bailcone è tuo ed è un tuo diritto.

lui non può obbligarti a rifare il balcone secondo la sua volontà perchè il balcone non è il suo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Se lui mi contesta questa cosa io posso fargli togliere i tendoni ??

 

grazie.

Tu puoi far togliere le tende agganciate al TUO balcone anche se il condomino del piano sottostante non ti viene a contestare niente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

quindi in definitiva, visto tutto quello che si è scritto, cosa mi consigliate di fare ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
quindi in definitiva, visto tutto quello che si è scritto, cosa mi consigliate di fare ??

Solo fargli sapere che tu conosci le regole e stringergli cordialmente la mano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
quindi in definitiva, visto tutto quello che si è scritto, cosa mi consigliate di fare ??
Devi decidere tu, io visto che questo vuole la pulitura o sostituzione delle tende, farei togliere le tende, così tutto torna nella normalità legale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Chiedo un informazione dopo assemblea di condominio di ieri e accuse dell'inquilino che abita sotto di me.

 

Quest'estate ha montato i tendoni " ancorati " alla parte inferiore del mio balcone. Li ha fatti sporgere circa 1 metro al di fuori della fine del mio balcone e delle bocchette di scolo.

 

Adesso sostiene che una volta dalle bocchette è uscita acqua " non pulita " che gli ha macchiato il tendone, sostiene che gli devo pagare la smacchiatura , o addirittura la sostituzione del tessuto.

 

A mio avviso dopo aver letto su internet al di sotto delle bocchette di scolo dei balconi non ci deve essere niente, sono fatti apposta per scolare l'acqua quando piove o quando si annaffia.

 

Qualcuno sa rispondermi ? Sono responsabile del danno ? devo pagare ?

 

Sapete aiutarmi urgentemente ?? grazie

per pura informazione .le bocchette di scolo sono solo per acqua piovana .

 

se annaffi o pulisci il balcone DEVI evitare che l'acqua scoli di sotto .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
per pura informazione .le bocchette di scolo sono solo per acqua piovana .

 

se annaffi o pulisci il balcone DEVI evitare che l'acqua scoli di sotto .

ma che ne so !!! cioè sarà piovuto, bho e chi lo sa !!! non è che sto attento a cosa scende dalle bocchette se scende acqua linda e potabile.... ma nemmeno ci scarico il secchio del mocio. Non so cosa sia successo.

 

Ma lo spazio sottostante alle bocchette, non dovrebbe essere libero per lo scolo ?? se ci si mette un tendone o ci si stende io ne sono responsabile ? in oltre queste sporgono di 30 cm circa il balcone sono molto esterne ... ma cosa devo fare chiudere i fori sul mio balcone ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

se le macchie alla tenda sono derivate da un normale scolo di acqua piovana magari sporca per polveri o terriccio (quindi cosa naturale) e protrattesi nel tempo, allora gli dici che ti dispiace ma gli scoli stanno (e già stavano) lì per pendenze di scarico per costruzione e purtroppo lì devono rimanere.

lui può evitare di far sporgere la tenda al di fuori della verticale così ti restituisce la veduta in basso e non si macchia più la tenda.

a questa condizione ovviamente gliela lasci rimanere attaccata al tuo balcone perchè sei magnanimo e un buon vicino.

 

e poi che faccia ciò che vuole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
se le macchie alla tenda sono derivate da un normale scolo di acqua piovana magari sporca per polveri o terriccio (quindi cosa naturale) e protrattesi nel tempo, allora gli dici che ti dispiace ma gli scoli stanno e stavano lì per pendenze di scarico per costruzione e purtroppo lì devono rimanere.

lui può evitare di far sporgere la tenda al di fuori della verticale così ti restituisce la veduta in basso e non si macchia più la tenda.

a questa condizione ovviamente gliela lasci rimanere attaccata al tuo balcone perchè sei magnanimo e un buon vicino.

 

e poi che faccia ciò che vuole.

Di certo non scarico dal balcone l'acqua del wc. L'unico mio dubbio è che sia piovuto e che con l'innaffiatura successiva siano traboccati i sottovasi delle 3 piante che ho poggiate sul balcone, che sia caduta acqua " sporca " di terra , dai vasi, oppure vi erano foglie o polvere sul mio balcone, bhooo !!

 

Vi dico che sono una persona molto pulita, e passo l'aspirapolvere anche sul balcone. il pavimento è sempre abbastanza pulito, di certo non posso pulire sempre come un pavimento di casa, ma ad esempio quella della mia vicina è molto peggio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Di certo non scarico dal balcone l'acqua del wc. L'unico mio dubbio è che sia piovuto e che con l'innaffiatura successiva siano traboccati i sottovasi delle 3 piante che ho poggiate sul balcone, che sia caduta acqua " sporca " di terra , dai vasi, oppure vi erano foglie o polvere sul mio balcone, bhooo !!

 

Vi dico che sono una persona molto pulita, e passo l'aspirapolvere anche sul balcone. il pavimento è sempre abbastanza pulito, di certo non posso pulire sempre come un pavimento di casa, ma ad esempio quella della mia vicina è molto peggio.

... non ti applicare più di tanto.

il problema è solo il suo e al massimo tu puoi dispiacerti.

attaccato senza permesso, sotto gli scoli esistenti, limita il tuo diritto di veduta, ...

lascialo stare ...

vada dal giudice.

... non ragioniam di lui, ma guarda e passa ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Di certo non scarico dal balcone l'acqua del wc. L'unico mio dubbio è che sia piovuto e che con l'innaffiatura successiva siano traboccati i sottovasi delle 3 piante che ho poggiate sul balcone, che sia caduta acqua " sporca " di terra , dai vasi, oppure vi erano foglie o polvere sul mio balcone, bhooo !!

 

Vi dico che sono una persona molto pulita, e passo l'aspirapolvere anche sul balcone. il pavimento è sempre abbastanza pulito, di certo non posso pulire sempre come un pavimento di casa, ma ad esempio quella della mia vicina è molto peggio.

a prescindere dal discorso delle tende

 

"e che con l'innaffiatura successiva siano traboccati i sottovasi delle 3 piante che ho poggiate sul balcone, che sia caduta acqua " sporca " di terra , dai vasi, oppure vi erano foglie o polvere sul mio balcone"

 

tutto cio' devi evitarlo .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
a prescindere dal discorso delle tende

 

"e che con l'innaffiatura successiva siano traboccati i sottovasi delle 3 piante che ho poggiate sul balcone, che sia caduta acqua " sporca " di terra , dai vasi, oppure vi erano foglie o polvere sul mio balcone"

 

tutto cio' devi evitarlo .

Ma se piove e traboccano ??? di certo non è acqua pulita ! Devo eliminare le piante ??

 

secondo me lui non può proprio far sporgere così fuori i tendoni. è l'unico del condominio.

 

Infatti poi mi ha detto " adesso li tengo sotto ".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Ma se piove e traboccano ??? di certo non è acqua pulita ! Devo eliminare le piante ??

 

secondo me lui non può proprio far sporgere così fuori i tendoni. è l'unico del condominio.

 

Infatti poi mi ha detto " adesso li tengo sotto ".

credo che peppe64 si riferisse alla tua innaffiatura successiva (come d'altronde hai scritto tu) non se piove e trabocca.

cioè una tua azione diretta deve essere controllata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ho capito ma è quindi " normale " far sporgere i tendoni sotto le bocchette ?

 

e che io debba fare attenzione che non scenda niente dai sottovasi ? quando tutti annaffiano e lui è l'unico a farli sporgere ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×