Vai al contenuto
Tiepolo

Telecamere vicini di casa

I miei vicini di casa hanno messo nuove telecamere con le quali credo controllino anche casa mia.

A chi posso scrivere per svolgere un controllo al fine di assicurare che tutto sia ok?

 

Garante della privacy?

Carabinieri? Polizia?

 

Avete esperienza in merito?

 

grazie mille

Precisiamo che non è illegale in sé il filmare, ma è illegale l'uso distorto che viene fatto delle immagini. La Cassazione ha stabilito che non esiste diritto alla riservatezza per quello che l'occhio umano può normalmente vedere. Se io dal mio balcone vedo la proprietà del mio vicino, una condizione banalmente normale, posso anche filmarla, senza commettere reato. Diventa un reato se io uso quei fotogrammi col solo scopo di danneggiare il vicino, pubblicizzando particolari della sua vita privata o mettendolo in ridicolo o comunque minando la sua immagine. Saluti.

I miei vicini di casa hanno messo nuove telecamere con le quali credo controllino anche casa mia.

A chi posso scrivere per svolgere un controllo al fine di assicurare che tutto sia ok?

 

Garante della privacy?

Carabinieri? Polizia?

 

Avete esperienza in merito?

 

grazie mille

Mario e Madly ti hanno messo sulla carreggiata giusta.

Io aggiungo un piccolo e modesto contributo che se apprezzato spero mi varrà un "piace" ;D

 

Ho letto sul forum in altri post con oggetto simile al tuo che bisogna distinguere se si tratta di case indipendenti (per esempio villette) oppure appartamenti in condominio.

Nel primo caso è legittimo piazzare impianti di videosorveglianza anche se questi inquadrano proprietà confinanti.

Se invece si tratta di appartamento, non si può registrare le parti comuni dello stabile perchè si va a influire nelle scelte delle persone che legittimamente transitano. Per esempio Tizio vuole fidanzarsi con due ragazze una per il mattino e un'altra per la sera. Per colpa delle telecamere del vicino desiste dal proposito moralmente biasimevole ma legittimo al 100%. Le telecamere di Caio incidono sulla sfera giuridica di Tizio che sa di essere registrato e muta i suoi propositi non per libera scelta perchè condizionato.

 

In condominio serve il placet scritto dell'assemblea. Anche lo spioncino elettronico è uno strumento "illegale" se installato senza permessi.

×