Vai al contenuto
efa

Telecamere e drone

Buongiorno, 

abito in una piccola palazzina composta da 4 unità immobiliari, 

due a piano terra e due al primo piano 

Io abito al piano terra, i proprietari del primo piano hanno installato

delle telecamere sui loro balconi sia sulla facciata anteriore che posteriore della

palazzina senza nessun permesso e consenso di noi proprietari del piano terra, 

inizialmente erano anche provviste di audio, poi tramite mio legale sono state 

sostituite a loro detta da telecamere senza audio (sono state chieste schede tecniche

ma non ci sono mai state date) 

Il tutto è regolare per la ns privacy? 

Settimana scorsa ho anche trovato vicino alla porta della mia camera da letto un drone che si era incastrato tra la porta e 

un mobiletto,  il proprietario del piano sopra mi ha detto di farglielo riavere e io stupidamente l'ho liberato e reso. 

Tutto questo è legale?  

L'amministratore della palazzina è stata informata di tutto e dice che non può fare niente a proposito. 

 

Grazie mille!

Buona serata 

 

efa dice:

Buongiorno, 

abito in una piccola palazzina composta da 4 unità immobiliari, 

due a piano terra e due al primo piano 

Io abito al piano terra, i proprietari del primo piano hanno installato

delle telecamere sui loro balconi sia sulla facciata anteriore che posteriore della

palazzina senza nessun permesso e consenso di noi proprietari del piano terra, 

inizialmente erano anche provviste di audio, poi tramite mio legale sono state 

sostituite a loro detta da telecamere senza audio (sono state chieste schede tecniche

ma non ci sono mai state date) 

Il tutto è regolare per la ns privacy? 

Settimana scorsa ho anche trovato vicino alla porta della mia camera da letto un drone che si era incastrato tra la porta e 

un mobiletto,  il proprietario del piano sopra mi ha detto di farglielo riavere e io stupidamente l'ho liberato e reso. 

Tutto questo è legale?  

L'amministratore della palazzina è stata informata di tutto e dice che non può fare niente a proposito. 

 

Grazie mille!

Buona serata 

 

Senti un legale ed eventualmente il Garante della Privacy (l'avvocato saprà come agire), perchè non si può spiare i condomini con telecamere o addirittura dei droni.

L'amministratore non ha titolo per intervenire nelle questioni tra condomini.

  • Mi piace 1

Vi sono più discussioni che riguardano l'argomento delle telecamere.

 

Secondo me quella che più si avvicina alla problematica è la discussione postata da @Diavoletta il 16 agosto, che ha come titolo "Installare telecamere".

 

Condivido gli interventi di @Tullio01, soprattutto quando scrive: "Quando l’installazione di sistemi di videosorveglianza viene effettuata da persone fisiche per fini esclusivamente personali - e le immagini non vengono né comunicate sistematicamente a terzi, né diffuse (ad esempio attraverso apparati tipo web cam) - non si applicano le norme previste dal Codice della privacy. In questo specifico caso, ad esempio, non è necessario segnalare l’eventuale presenza del sistema di videosorveglianza con un apposito cartello."

 

Penso che questo valga anche per il discorso audio.

 

Scontato il fatto che si deve osservare quanto disposto dal Garante della privacy: si deve evitare di riprendere parti non di propria proprietà o parti comuni.

 

Trovo interessante anche la testimonianza di @giancarlo.nearco, sempre nella stessa discussione.

 

Giusto anche quanto dice @Leonardo53: "Del resto anche le telecamere dei negozi che puntano sui marciapiedi pubblici e sulle finestre di abitazioni private fronte strada al piano terra registrano di tutto ma non ho traccia di denunce per abusi alla privacy".

 

Una sentenza della Cassazione del 2017 diceva - addirittura - che non c'è alcuna violazione della privacy nel caso di installazione di una telecamera sul pianerottolo da parte di un condomino, in quanto "le scale di un condominio e i pianerottoli delle scale condominiali, destinati ad essere utilizzati da un numero indeterminato di persone, non assolvono alla funzione di consentire l’esplicazione della vita privata al riparo da sguardi indiscreti, perché sono, in realtà, destinati all’uso di un numero indeterminato di soggetti e di conseguenza la tutela penalistica di cui all’art. 615 bis c.p. non si estende alle immagini eventualmente ivi riprese."

 

Riflessione. Basta guardarsi intorno per rendersi conto da quante telecamere siamo osservati: supermercati, bar, ristoranti, palestre, tabaccai, comuni, vie, incroci, chiese, case private internamente ed esternamente, auto (le famose cash cam, anteriori e posteriori), parrucchieri, ciclisti con il caschetto e videocamera integrata, persone che portano occhiali con videocamera integrata, stazioni, tram, treni, uffici pubblici e privati, a volte con cartelli, a volte senza. E chissà quante "telecamere nascoste" ci sono pure. O le noto solo io? 

 

Per coerenza, a meno che tu non ti blindi dentro in casa e non esci mai, bisognerebbe che ti accertassi della legalità di tutte le telecamere che incontri quando ti muovi, se ti muovi, chiedendo la scheda tecnica, per renderti conto se recano danno alla tua privacy.

Credo che ormai, al di là del garante della privacy, la giurisprudenza sia orientata verso il "si può riprendere -ma non diffondere- tutto quello che si può vedere a occhio nudo".

 

Anche se non sono sicuro che ciò che vale per una ripresa una tantum possa valere per un sistema di telecamere fisso.

 

Qui c'è un articolo a riguardo https://www.laleggepertutti.it/244015_filmare-una-persona-e-reato

 

Diverso è il discorso del drone che si abbassa per riprenderti in casa, quello è sicuramente reato penale. E avresti dovuto chiamare immediatamente le forze dell'ordine, che avrebbero almeno verbalizzato l'indebita intrusione nella tua sfera privata e iniziato le indagini sul possibile reato.

Riprendo questa discussione interessato alla parte inerente il drone.

 

Non mi è chiaro da quanto ho letto se l'utilizzo all'interno dell'ambito condominiale sia lecito o meno. Qualcuno può chiarire?

 

Grazie

Modificato da luigimottini
×