Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
lupotto

Tarsu(tassa rifiuti solidi urbani)

Ho in affitto un locale commerciale (6+6),con regolare contratto registrato 24 settembre 2001,mi è arrivata da pagare,la tassa tarsu con le relative spese di mora degli anni 2003-4-5. Mi domando non la deve pagare l'inquilino?

Come devo fare? Grazie e cordiali saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma quando hai affittato il locale dovevi dare disdetta alla TARSU.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Scritto da lupotto il 29 Dic 2009 - 18:05:03:Come devo fare?
Penso che dovresti andare a parlare direttaemnte conquelli di quell'ufficio, e spiegagli la situazione portandoti dietro la documentazione dell'affitto. Credo che a livello operativo ogni ufficio si comporti in maniera propria diversa dagli altri, specialemente per quanto riguarda gli eventuali automatismi nel reperire le informazioni dei loro database (es consultando l'Anagrafe od altro).

Qui da noi hanno di recente trasferito il tutto da una stanza all'ultimo piano del palazzo Comunale, verso la sede di una municipalizzata che si trova in periferia, e in pratica hanno ricompilato da zero il loro database interno, con ovvie richieste sbagliate che via via aggiustavano interpellando i diretti interessati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Dovevi dare disdetta all'ufficio apposito, portando il contratto e dando gli estremi del affittuario. Se l'hai fatto dovresti essere a posto.

Se non l'hai fatto però a distanza di tanti anni non so proprio come puoi risolvere: dovresti forse metterti d'accordo con l'inquilino e far pagare a lui la tarsu (che comunque gli spettava), e tu dovresti pagare la mora, visto che è stata una tua mancanza. Comunque spiega la situazione all'ufficio Tarsu e fatti consigliare da loro come uscirne.

In bocca al lupo e buon 2010.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Scritto da maxscom il 29 Dic 2009 - 18:57:09:e tu dovresti pagare la mora, visto che è stata una tua mancanza.
La mancanza è stata dell'inquilino attuale perché ha fatto finta di non sapere che la spazzatura va pagata. È stato zitto nella speranza di non pagarla. PEr il periodo precedente non sappiamo neanche se il locale era a disposizione di Lupotto proprietario, oppure se c'era un precedente inquilino che disponeva del locale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Tu dovevi solo fare la cessazione dell'immondizia. Non era tuo compito comunicare chi subentrava (a meno di richiesta da parte dell'ufficio). L'inquilino doveva fare l'attivazione a suo nome. Ti hanno mandato la richiesta di pagamento perchè tu non hai fatto la cessazione. L'unica cosa che puoi fare è andare lì con il contratto di affitto (registrato) e spiegare la situazione. Non hai altra possibilità. E' ovvio che se tu non hai fatto la cessazione loro non sapendo che la casa è affittata hanno mandato la richiesta a te

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Salve mi inserisco anch'io con un quesito: Quando un appartamento non è affittato come si fa a non pagare l'immondizia? Grazie e saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Scritto da nessy il 02 Gen 2010 - 09:09:09:Salve mi inserisco anch'io con un quesito: Quando un appartamento non è affittato come si fa a non pagare l'immondizia? Grazie e saluti.

Bisogna fare riferimento al

REGOLAMENTO

PER LʹAPPLICAZIONE DELLA TARIFFA

PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI

URBANI

 

emanato dal comune

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×