Vai al contenuto
Marino1216

Targa amministratore - come addebitate il costo della targa dell'amministratore?

Buongiorno,

come addebitate il costo della targa dell'amministratore? in base alle unità immobiliare o per millesimi?

Grazie

Allora non sarebbe meglio che l'assemblea deliberi su come deve essere la targa e i relativi costi?

Che ne pensi Tuxx?

- Sul luogo di accesso al condominio o di maggior uso comune, accessibile anche ai terzi, è affissa

l'indicazione delle generalità, del domicilio e dei recapiti, anche telefonici, dell'amministratore.

Non essendoci altre indicazioni, oltre a quelle che ho riportato dall'art 1129 cc, potrebbe essere stabilito dai condomini il materiale e foggia di questa targa, SI sono d'accordo, magari per renderla simile ad altri di professionisti che hanno lo studio nel condominio e che hanno posto la targa in un quadro a più sezioni, ne ho viste di questo tipo in diversi stabili.

 

tipo;

picture001.jpg

 

 

La mia è molto più squallida:

 

1) Niente delibera assembleare;

2) Stampa dei miei riferimenti con il logo dell'associazione, numero, ecc. tra l'altro in bianco e nero;

3) Cornice a giorno formato A4;

4) Chiodino e martello e l'affiggo nell'androne;

5) Costo che addebito costo della cornice a giorno circa 1,00 €;

 

Come detto squallida, ma i condomini ringraziano per il risparmio.

Anch'io non pretendo grandi cose ma almeno in metallo non starebbe male, visto che abbiamo un bel attio nulla di particolare ma pulito e con i marmetti alti c.a. 1.80 tutto attorno.

Allora non sarebbe meglio che l'assemblea deliberi su come deve essere la targa e i relativi costi?

Che ne pensi Tuxx?

Generalmente un amministratore gestisce diversi immobili.

Se fa realizzare 1 targa per tipo,inbase alle varie elucubrazioni, sicuramente non otterrà sconti e neppure i condòmini.

Meglio allora lasciar fare al mandatario che secondo diligenza,buon gusto e senso del decoro riuscirà nell'intento.

Conosco amministratori che non solo non sono riusciti a far scegliere un modello ma neppure dove posizionarlo perchè le teste in assemblea si sbizzarriscono perdendo di vista la funzionalità dell'organo deliberante.

Generalmente un amministratore gestisce diversi immobili.

Se fa realizzare 1 targa per tipo,inbase alle varie elucubrazioni, sicuramente non otterrà sconti e neppure i condòmini.

Meglio allora lasciar fare al mandatario che secondo diligenza,buon gusto e senso del decoro riuscirà nell'intento.

Conosco amministratori che non solo non sono riusciti a far scegliere un modello ma neppure dove posizionarlo perchè le teste in assemblea si sbizzarriscono perdendo di vista la funzionalità dell'organo deliberante.

 

Già hai ragione.

Mi inserisco nella discussione per farvi valutare anche la stampa delle nostre targhette con QRCode...so che qualcuno non le capirà...ma oramai sono anche sulla Coca Cola i QRcode...iniziamo ad usarli per fare qualcosa di più, del semplice rimando ad un sito web (...e quasi sempre neanche versione "mobile"...)

E fai male visto che la pubblicità gratuita su questo forum è vietata!

e se l'amministratore la mettesse gratuitamente visto che in fondo oltre ad essere un'obbligo è anche una forma indiretta di pubblicità?

inoltre se si tratta di un obbligo professionale,siamo certi che il relativo onere sia a carico del condominio?

Pagare un professionista che lavora è un dovere,ma rimborsare una targa,(a proposito,è ovvio che la ripartisci a millesimi,mica a diottrie) che nel mio condominio è posta sotto la guardiola e misura 10 cm.*4 cm mi sembra un po' eccessivo.

che dite:facciamo la pratica per il rimborso irpef??

Avevo letto tempo fa su questo Forum che un amministratore aveva escogitato un sistema economico per queste targhe, le stampava con il PC su un foglio A4 con tutti i dati, lo faceva plastificare lo appiccicava nell'atrio dei condominii da lui gestiti e con la modica cifra di c.a. 1 euro cadauno, aveva fatto quanto prescritto

è un piccolissimo condominio di 6 famiglie che furbescamente e purtroppo per nostra ignoranza hanno accorpato con la palazzina affianco anch'essa di sei abitazione dicendo che avremmo risparmiato per i grossi lavori ma le abitazioni ora hanno 5 anni di vita per cui sino ai 10 anni e l'impresa che provvede, in più le fatture sono i foglietti bianchi come pezze giustificative come ho già detto io sono andata alla riunione e ho fatto come suggerito non ho approvato ne consuntivo ne preventivo mettendo a verbale tutto

 

Il tuo intervento in questa discussione è fuori luogo, ti invito a inserire il tuo quesito in un "nuovo" post. Staff

Ospite
Questa discussione è chiusa.
×