Vai al contenuto
lupo92

Tabelle millesimali - nella tabellaa devo inserire i due immobili?

Buongiorno a tutti,

vorrei un piccolo consiglio, oggi sto redigendo le tabelle millesimali di un fabbricato di nuova costruzione, costituito da un s1 pt p1 p2, dove a piano terra vi e' la presenza di una sala condominiale e una guardiania(composta da due vani e acc).

nella tabellaA devo inserire i due immobili?

Normalmente le parti comuni non possiedono millesimi, però se i condomini un giorno decideranno di vendere avranno già belle e pronte le tabelle per questo alloggio del portiere (guardiana) e la sala.

Scusate se mi intrometto (ma così evito di aprire un altro post)...

 

In generale, per redarre o revisionare una tabella milllesimale, il tecnico deve visionare personalmente gli appartamenti?

 

Grazie

Scusate se mi intrometto (ma così evito di aprire un altro post)...

 

In generale, per redarre o revisionare una tabella milllesimale, il tecnico deve visionare personalmente gli appartamenti?

 

Grazie

Era meglio aprire un altro Topic.

Comunque per rispondere al tuo quesito, non è detto che il tecnico debba entrare per fora negli appartamenti, potrebbe visionare le planimetrie, ma per sicurezza è meglio verificare di persona.

quindi se decidessi di inserire nella tabella A anche l'alloggio della guardiania, i millesimi che verranno fuori li dovrei dividere per tuttu gli immobili in parti uguali?

quindi se decidessi di inserire nella tabella A anche l'alloggio della guardiania, i millesimi che verranno fuori li dovrei dividere per tuttu gli immobili in parti uguali?
No, le spese per la sala e l'alloggio saranno sempre ripartite per mlm di proprietà di ciascuno.

In pratica se p.es. si rifarà il tetto, ed in tutte le varie sottotabelle di riparto si avrà anche la quota per la sala e l'alloggio e queste due spese si divideranno per mlm tra tutti i condomini.

grazie, ho un altro quesito da porre, perché ho un po' di confusione.

poiché il fabbricato come ho gia detto è costituito da un S1, pt, p1, p2, il calcolo per redigere la tabella B come dovrei farlo?

dovrei considerare il piano S1 come piano 0, il PT come 1, il P1 come 2 e il P2 come 3? (visto che l'ascensore e le scale vanno da piano S1 a P2)

grazie, ho un altro quesito da porre, perché ho un po' di confusione.

poiché il fabbricato come ho gia detto è costituito da un S1, pt, p1, p2, il calcolo per redigere la tabella B come dovrei farlo?

dovrei considerare il piano S1 come piano 0, il PT come 1, il P1 come 2 e il P2 come 3? (visto che l'ascensore e le scale vanno da piano S1 a P2)

Io farei così (se S vale scantinato), S lo calcolerei come -1, il piano terra come zero, il 1° piano 1, ed il 2° piano 2, presumendo che le altezze tra i piani sono uguali.
il piano S1(box) ha un altezza maggiore
Allora per fare le cose in modo giusto quel - 1 sarà maggiorato in proporzione della maggiore altezza.

 

Chiedo è sotto il livello del terreno oppure è al piano terra?

e' interrato a tutti gli effetti....
Ok, mi era venuto un dubbio perchè avevo detto "meno", per cui se era al pianoterra non poteva essere "meno"
Buongiorno a tutti,

vorrei un piccolo consiglio, oggi sto redigendo le tabelle millesimali di un fabbricato di nuova costruzione, costituito da un s1 pt p1 p2, dove a piano terra vi e' la presenza di una sala condominiale e una guardiania(composta da due vani e acc).

nella tabellaA devo inserire i due immobili?

*

al di la di quello che scrivono gli altri, io, anche se il mio parere vale meno di zero...., consiglio spassionatamente di rivolgersi ad un tecnico abilitato a redigere tabelle millesimali.

vista la complessità dei manufatti non ci si può improvvisare redattori. è opportuno evitare rifacimenti, contestazioni e difficoltà future. vale la pena di spendere qualcosa di più, ma di spenderli una volta sola....

*

al di la di quello che scrivono gli altri, io, anche se il mio parere vale meno di zero...., consiglio spassionatamente di rivolgersi ad un tecnico abilitato a redigere tabelle millesimali.

vista la complessità dei manufatti non ci si può improvvisare redattori. è opportuno evitare rifacimenti, contestazioni e difficoltà future. vale la pena di spendere qualcosa di più, ma di spenderli una volta sola....

Chissà perchè mi viene il sospetto che lupo92 essendo geometra (tecnico abilitato) è stato incaricato dai condomini a redigere le tabelle e qui cerca dei consigli su delle piccole cose che forse non sa o non è sicuro di interpretare bene.
... ma se è un geometra, non amministratore? chi se ne importa!, ha avuto incarico dall'assemblea per fare un certo lavoro, o lo sa fare o non lo sa fare.
Allora se permetti il geometra incaricato dall'assemblea per la redazione delle tabelle mlm (non me ne voglia lupo92) probabilmente ha necessità di consigli e li sta chiedendo al Forum come avevo sospettato, non vedo nulla di male perchè il Forum serve proprio a questo, è sufficiente leggere i quesiti postati nel forum per convenire che non solo i condomini (ovvero chi non ha avuto una istruzione sulla materia) chiedono pareri/consigli sul vasto tema condominiale e relative norme, ma ci sono spesso ingegneri, amministratori, consulenti, avvocati ecc ecc i quali dovrebbero sapere bene la materia, ma alle volte, chissà perchè si rivolgono con fiducia a questo Forum per avere lumi sul problema che stanno affrontando
*

con tutti i forum esistenti ognuno scrive quello che vuole..... forse qui no?

evidentemente per qualcuno -o molti?- valgono di più le opinioni dei fatti (leggi dello stato!). se tanti professionisti si rivolgono ad un forum, anziché alla legislazione vigente, vuol dire che siamo messi male, molto male. vuol dire che la professionalità è stata proprio messa sotto il suolo delle scarpe. un professionista serio, che sa il fatto suo, deve rifarsi solo alla legge, punto e basta. non è possibile che si rivolga ad un forum, a questi ci si può rivolgere un semplice cittadino che volesse avere qualche nozione, sempre con beneficio d'inventario per non avere poi amare sorprese in sede giudiziaria per essersi fidato cecamente...... o no?

Mi sembra che stai esagerando, almeno mi pare che stai criticando l'esistenza di questo Forum.

Ok, per me puoi pensarla come vuoi ma la realtà, da quanto vedo e leggo in questo forum, anche i consulenti come te hanno chiesto pareri e consigli, e non vorrei controllare tutti i tuoi interventi, ma forse anche tu hai avuto bisogno di questo forum ponendo delle domande.

Chissà perchè mi viene il sospetto che lupo92 essendo geometra (tecnico abilitato) è stato incaricato dai condomini a redigere le tabelle e qui cerca dei consigli su delle piccole cose che forse non sa o non è sicuro di interpretare bene.

*

come al solito la censura produce i suoi effetti!!!!

il mio p. precedente è sparito. come mai?

come scritto, non era politicamente corretto!!!!

parlar chiaro e fuori dai denti qui non è mai consentito..... sono tutti permalosi!.

ADESSO CANCELLATE PURE QUESTO P.......

...il mio p. precedente è sparito. come mai?...

E' sparito pure il mio. Come vedi nessuno si è accanito contro di te.

Anche se avevo già abbandonato questa discussione, evidentemente lo staff ha ritenuto di disinnescare a monte inutili polemiche che non interessano a chi si è rivolto a questo forum per ricevere un parere.

E' sparito pure il mio. Come vedi nessuno si è accanito contro di te.

Anche se avevo già abbandonato questa discussione, evidentemente lo staff ha ritenuto di disinnescare a monte inutili polemiche che non interessano a chi si è rivolto a questo forum per ricevere un parere.

*

io non ho sostenuto che qualcuno ce l'ha con me. anche se ho qualche ragione per pensarlo perché non politicamente corretto!!!!

che abbiano fatto sparire anche il tuo p. è gravissimo! -ragion per cui io non ho nemmeno potuto leggerlo!- qualcuno dovrebbe anche delle spiegazioni, o no? visto che sono sempre così ligi ad intervenire. o c'è libertà di parola, oppure no. ma in questo caso lo scrivano chiaramente......

qui non faccio polemiche, io dico pane al pane, anche se questo può non essere gradito.

scrivere filippiche tanto per occupare spazi, che forse diversamente sarebbero vuoti, a mio modesto avviso, non hanno ragione d'essere, per cui io mi limito a fare anche le mie drastiche considerazioni per non far perdere tempo a nessuno. se poi qualcuno si spaccia per quello che non è e fa delle domande e delle considerazioni sciocche, se io riuscissi ad interpretarlo ed a capirlo tutto questo, non entrerei nemmeno nella discussione. se qualcuno si diverte, buon per loro. io sono sempre in buona fede, anche se decisamente franco.....

buona nottata!

*

 

...visto che sono sempre così ligi ad intervenire. o c'è libertà di parola, oppure no. ma in questo caso lo scrivano chiaramente......

Quello che è scritto chiaramente è il regolamento, condivisibile o no. Ma se lo si accetta (l'accettazione è obbligatoria all'atto dell'iscrizione.)...

Ecco uno stralcio del regolamento che abbiamo accettato:

 

... I moderatori servono a garantire il rispetto assoluto delle regole qui presenti, nonché a consentire un corretto svolgimento delle discussioni.

I moderatori hanno insindacabile giudizio di moderare discussioni non conformi al forum in questione.

I moderatori non debbono in alcun modo giustificarsi con gli utenti del forum per le operazioni svolte nell'ambito delle loro mansioni: essi rispondono solo all'Amministratore del forum, webmaster@condominioweb.com

Non è ammesso l'incitamento al mancato rispetto del presente Regolamento e non sono consentiti e saranno moderati topic che possano degenerare in flame!

Condominioweb.com si riserva il diritto, a proprio insindacabile giudizio, di eliminare l'intera discussione o l'iscrizione al forum senza alcun preavviso.

Quello che è scritto chiaramente è il regolamento, condivisibile o no. Ma se lo si accetta (l'accettazione è obbligatoria all'atto dell'iscrizione.)...

Ecco uno stralcio del regolamento che abbiamo accettato:

 

... I moderatori servono a garantire il rispetto assoluto delle regole qui presenti, nonché a consentire un corretto svolgimento delle discussioni.

I moderatori hanno insindacabile giudizio di moderare discussioni non conformi al forum in questione.

I moderatori non debbono in alcun modo giustificarsi con gli utenti del forum per le operazioni svolte nell'ambito delle loro mansioni: essi rispondono solo all'Amministratore del forum, webmaster@condominioweb.com

Non è ammesso l'incitamento al mancato rispetto del presente Regolamento e non sono consentiti e saranno moderati topic che possano degenerare in flame!

Condominioweb.com si riserva il diritto, a proprio insindacabile giudizio, di eliminare l'intera discussione o l'iscrizione al forum senza alcun preavviso.

*

evidentemente non ricordavo più questi diktat! il fatto di essere chiari e decisi non vuol dire essere fuori legge o ritenere offensive le posizioni. in ogni caso chi scrive risponde del proprio operato, poiché tutti, almeno credo, quelli che scrivono sono identificabili in qualsiasi momento e quindi perseguibili anche giuridicamente senza riserve.

se su internet ci sono dei fessi che scrivono anche cose altamente offensive, oltre che false, poiché sono in grado di trincerarsi dietro l'anonimato, questa però è un'altra storia. fa la pari con chi si affida ad internet per risolvere tutti i problemi, privati e non.....

Scusatemi, ma a me pare che si stia generando una discussione che non c'entra nulla sul tema richiesto da Lupo92 il quale chiedeva consigli sul metodo da adottare per la creazione della tabella millesimale e non sul Regolamento del Forum che noi tutti dovremmo conoscere

Scusatemi, ma a me pare che si stia generando una discussione che non c'entra nulla sul tema richiesto da Lupo92 il quale chiedeva consigli sul metodo da adottare per la creazione della tabella millesimale e non sul Regolamento del Forum che noi tutti dovremmo conoscere

*

ecco la solita bacchettata del maestrino di turno!!!!

credo che le regole ed i regolamenti siano oggetto di discussione comunque, indipendentemente dalle questioni che il forum pretenderebbe di risolvere in ogni caso............... presunzione?

per quanto riguarda lupo 92, dal mio punto di vista avevo risposto ed avevo indicato quello che doveva fare. siccome esiste la libertà, poi ognuno decide per quello che vuole fare e ne pagherà anche le conseguenze....... di non professionalità!!! o no?

*

ecco la solita bacchettata del maestrino di turno!!!!

credo che le regole ed i regolamenti siano oggetto di discussione comunque, indipendentemente dalle questioni che il forum pretenderebbe di risolvere in ogni caso............... presunzione?

per quanto riguarda lupo 92, dal mio punto di vista avevo risposto ed avevo indicato quello che doveva fare. siccome esiste la libertà, poi ognuno decide per quello che vuole fare e ne pagherà anche le conseguenze....... di non professionalità!!! o no?

Ma perchè mi reputi maestrino?

Io ho solamente fatto osservazione di non andare Off-Topic, ovvero come spesso si fa quando non si hanno argomenti a disposizione.

*

al di la di quello che scrivono gli altri, io, anche se il mio parere vale meno di zero...., consiglio spassionatamente di rivolgersi ad un tecnico abilitato a redigere tabelle millesimali.

vista la complessità dei manufatti non ci si può improvvisare redattori. è opportuno evitare rifacimenti, contestazioni e difficoltà future. vale la pena di spendere qualcosa di più, ma di spenderli una volta sola....

ciao

 

visto ilo tuo consiglio, mi dici quale sarebbe il tecnico abilitato ?

Il geometra libero professionista è abilitato a redigere delle perizie di stima e quindi anche le tabelle millesimali, che non sono altro che il basamento al mille del valore di ogni singola unità rispetto all'intero edificio.

Quindi, i metodi e i criteri di stima sono molteplici, tanto che il legislatore non ha mai fissato il criterio, visto che non lo avrebbe potuto fare.

Per comodità, tutti facciamo riferimento ad una circola del Ministero dei LLPP del 26 marzo 1966 - la n° 12480, che fissa le " Norme per i collaudi dei fabbricati costruiti da cooperative edilizie fruenti di contributo statale e per la ripartizione delle spese fra i singoli soci".

Come vedi non si riferisce nemmeno ai condomini.

 

Quindi, giustamente lupo92 ( probabilmente giovane geometra) fa delle domanda per avere pareri e acquisire esperienza.

 

Ti posso dire che le valutazioni, quali ubicazione piano O, coefficienti correttivi, altezze di piano, dotazioni e ubicazione,ecc... sono valutazioni molto soggettive, ma anche qualcuna fosse non troppo perfetta ( secondo altre valutazioni) purchè tale criterio sia usato per tutto il palazzo, non porta a risultati molto dissimili.

×