Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
arkeo

Tabelle millesimali con bed and breakfast

Salve, dovendo redigere le tabelle millesimali per un condominio dove al suo interno vi sono dei bed and breakfast, è giusto dare un coifficiente di destinazione (CD) maggiore rispetto all'appartamento? del tipo 1,2 anzichè 1 del semplice appartamento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Puoi usare un "coefficiente di destinazione" diverso per i bed & breakfast rispetto ai singoli appartamenti. L'importante è, che le tabelle millesimali che saranno variate siano poi deliberate in assemblea.

Quindi, sarà l'assemblea che ti dirà se i coefficienti di destinazione da applicare, siano giusti o meno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non è una quesatione di cambio di destinazione d'uso o meno, il condominio non sta facendo questione sul B&B, soltanto che visto che in un B&B vi è un maggiore via vai di persone e quindi una maggiore usura e consumo della parte comune quale scala ed ascensore, si voleva dare un peso maggiore a tale unità. Ecco tutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Infatti, proprio perché non è un cambio d'uso, viene considerato come appartamento e, non è fattibile dare un maggior coefficiente di destinazione, lo stesso discorso equivarrebbe anche per gli appartamenti sfitti o seconde case in caso di utilizzo parziale, con un minor coefficiente di destinazione

 

L'obbligo di concorrere alle spese comuni in proporzione ai millesimi di proprietà prescinde dall'uso effettivo che il condomino faccia delle parti comuni dell'edificio, dovendosi far riferimento all'uso potenziale e non a quello effettivo. Di conseguenza deve pagare anche il condomino che non fa uso delle parti comuni (magari perché tiene l'unità immobiliare sfitta), a meno che non sia stato esonerato dal contribuire alla spesa dagli altri condomini, ma all'unanimità. Al contrario, chi usa più intensamente il bene, non per questo può essere chiamato a una maggiore contribuzione; l'intensità dell'uso non deve però essere tale da annullare il pari diritto degli altri condomini. (professionecondominio.it)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie per la risposta, è stato molto esaustivo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×