Vai al contenuto
FLORA C.

Tabelle millesimali ascensore - come faccio a redigere la tabella millesimale?

Buongiorno a tutti, ho preso in gestione un condominio composto da 2 scale. Una delle 2 scale (10 unità) ha deliberato l' installazione di un ascensore. La spesa sarà a carico di 4 condomini che saranno gli unici a poter utilizzare l' ascensore. Come faccio a redigere la tabella millesimale? Io ho pensato di inserire tutti i 10 condomini (ma qui sorge il problema perchè sono 482 millesimi se si considerano le 2 scale) e poi suddividere le spese tra i 4 che lo utilizzeranno. In questo caso devo considerare i piani?

Grazie mille

 

Flora

Salve, credo che sia essenziale descrivere il tipo di ascensore e se vi sarà un possibile utilizzo da parte degli altri condomini. Ad esempio in certi edifici ho visto impianti installati con esclusiva apertura fisica o elettronica nei piani stabiliti.

 

Cordiali saluti.

Salve, credo che sia essenziale descrivere il tipo di ascensore e se vi sarà un possibile utilizzo da parte degli altri condomini. Ad esempio in certi edifici ho visto impianti installati con esclusiva apertura fisica o elettronica nei piani stabiliti.

 

Cordiali saluti.

Buongiorno, l' ascensore avrà una chiave in dotazione ai soli condomini che sostengono la spesa.

 

- - - Aggiornato - - -

 

Buongiorno, l' ascensore avrà una chiave in dotazione ai soli condomini che sostengono la spesa.

Quindi dovrò predisporre una nuova tabella millesimale ma non so come fare "quadrare" i millesimi...

Inoltre dovrò fare una modifica al regolamento condominiale per l' uso dell' ascensore e quindi passare dal notaio ecc.... ?

Salve,

proprio perchè è una situazione anomala, potrebbero decidere di dividere la spesa pro capite.

Se poi lei volesse realizzare la tabella si ricordi che la spesa ascensore va ripartita per millesimi e per altezza. Poi c'è la luce ed eventuale pulizia......

Cordiali saluti.

La spesa per la realizzazione dell’impianto ascensore è ripartita in base al comma 1 dell’art. 1123 c. c. fra i promotori che saranno i proprietari dell’impianto.

Dalla tabella generale di proprietà dovrai estrarre i valori millesimali e riproporzionarli a 1000 per ottenere la nuova tabella millesimale di proprietà ascensore:

indicando con m1,m2,m3,m4 i millesimi di proprietà dei 4 condomini promotori, in nuovi millesimi si ottengono con la formula M=1000/(m1+m2+m3+m4) x m ove m=m1,m2,m3,m4.

Per la ripartizione delle spese di manutenzione uso dovrai elaborare un’altra tabella in funzione dell’altezza dei vari piani dal piano di partenza dell’ascensore che utilizzerai insieme a quella di proprietà per la ripartizione delle suddette spese in applicazione dell’art. 1124 del c. c. .

Grazie a tutti.

Secondo voi devo anche rifare completamente il regolamento inserendo l' uso dell' ascensore?

Non c'è bisogno di regolamento.

L'importante è che ripartisci tutte le spese relative all'ascensore solo tra i proprietari dell'ascensore e con i criteri stabiliti dal codice civile, salvo diversa convenzione tra i 4 proprietari dell'ascensore.

 

Il problema principale nasce sulla ripartizione della spesa di energia elettrica se l'ascensore sarà alimentato dallo stesso contatore condominiale.

 

Se richiedete un altro contatore riceverete un'altra fattura separata e non ci sarà problema.

Se usate lo stesso contatore dovete far montare un contatore a defalco a monte dell'ascensore e separare i consumi dell'ascensore dal resto dei consumi condominiali.

Per non stare a rifare le tabelle ogni volta che si aggiunge un altro condomino all utilizzo, potresti considerare tutti i condomini della scala cui serve l'ascensore e quindi proporzionarli a 1000; l'importo dei condomini che attualmente non usufruiscono dell ascensore lo ripartisci proporzionalmente ai 4 condomini.

×