Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Tweety

Svuotare impianto in inverno

Buon pomeriggio a tutti.. i miei genitori vivono in un condominio di 8 piani. Hanno scoperto un paio di settimane fa che il loro termosifone non funziona, il tecnico ha fatto il sopralluogo, dice che bisogna svuotare l'impianto condominiale, rompere il muro, fare il lavoro. Il tutto in una giornata di lavoro. Ma l'amministratore dice che in inverno lui non può far svuotare l'impianto.

Quindi i miei genitori devono stare con la stanza principale al freddo per tutto l'inverno?

Come si può fare? Grazie per l'aiuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Buon pomeriggio a tutti.. i miei genitori vivono in un condominio di 8 piani. Hanno scoperto un paio di settimane fa che il loro termosifone non funziona, il tecnico ha fatto il sopralluogo, dice che bisogna svuotare l'impianto condominiale, rompere il muro, fare il lavoro. Il tutto in una giornata di lavoro. Ma l'amministratore dice che in inverno lui non può far svuotare l'impianto.

Da noi l'abbiamo fato tranquillamente due volte negli ultimi 5 anni.

 

Certo, sarebbe meglio farlo fuori stagione invernale, ma se è davvero necessario, lo si può fare. Naturalmente con tutte le spese a carico del condomino che lo richiede, a meno che il problema non sia riconducibile a una parte comune.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Purtroppo l'amministratore si oppone.

Volendo fare una lettera sulla base di qualche articolo o di cosa, possiamo fargli capire che non si può opporre?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Purtroppo l'amministratore si oppone.

Volendo fare una lettera sulla base di qualche articolo o di cosa, possiamo fargli capire che non si può opporre?

se c'è un guasto va riparato, anche nell'interesse di un solo condomino e se comporta la sospensione dell'impianto termino per un giorno. L'amministratore non può opporsi e peraltro non ha nemmeno il potere per impedire una cosa del genere, infatti il suo compito è quello di tutelare Tutti i condomini, nessuno escluso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Al momento poverini sono col tinello al freddo, quando l'impianto si spegne, non beneficiano neanche del calore delle altre stanze.. mio papà ha 74 anni.. non possono fare un inverno al freddo. posso scrivere una lettera all'amministratore appellandomi a ... ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Al momento poverini sono col tinello al freddo, quando l'impianto si spegne, non beneficiano neanche del calore delle altre stanze.. mio papà ha 74 anni.. non possono fare un inverno al freddo. posso scrivere una lettera all'amministratore appellandomi a ... ?

si che puoi farlo, manda una raccomandata all'amministratore intimandogli ad eseguire gli opportuni interventi per risolvere il problema del termosifone di tuo papà e garantire così il completo servizio dell'impianto termico a tutti i condomini, com'è giusto che sia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

assurdo una cosa del genere, e avverti che chiederai i danni al condominio o al soggetto che impedisce o ritarda la riparazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie.. iniziamo a formalizzare tutto.

Se il lavoro lo faceva con la ditta del condominio nessun problema a svuotare l'impianto, fattura 1000 euro

visto che mio papà ha deciso di far fare il lavoro ad un'altra ditta, l'impianto non si può più svuotare

e mio papà gli ha anche detto che logicamente si sarebbe accollato il costo di svuotamento.. ma niente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

vuol dire che in caso di malanno dei genitori dovuto al freddo si assumerà tutte le responsabilità!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

L'amministratore ha risposto che ha paura di "insulti da destra e manca e sdegno generale" testuali parole

Siccome l'impianto non e' mio, Le chiedo di andare a parlare con i Consiglieri e chiedere loro benestare a scaricare: se loro mi autorizzano, nessun problema a far scaricare.

 

Ma a chi si può denunciare un comportamento così??????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
L'amministratore ha risposto che ha paura di "insulti da destra e manca e sdegno generale" testuali parole

Siccome l'impianto non e' mio, Le chiedo di andare a parlare con i Consiglieri e chiedere loro benestare a scaricare: se loro mi autorizzano, nessun problema a far scaricare.

 

Ma a chi si può denunciare un comportamento così??????

premesso che questo amministratore non sa fare il proprio mestiere, visto che ha paura degli insulti da destra e manca e sdegno generale semplicemente per fare il proprio dovere che è quello di assicurare a tutti i condomini il normale funzionamento dell'impianto termico. In ogni caso mandagli una diffida, come già detto, e richiede anche i danni per mancato utilizzo del tuo termosifone.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

>

 

se si devono mettere mani su parte condominiale evitate di mettere una vostra ditta. poi in caso di problemi diranno che è colpa vostra. infine, se il danno è nella colonna condominisale i 1000 euro verranno divisi in base ai millesimi di tutti gli appartamenti della colonna.

 

Fa bene l'amministratore ad impedire a ditta sconosciuta di mettere mano sull' impianto condominiale. se l'operaio rompe qualcosa poi chi si accolla i costi e la responsabilità?

 

infine: se il problme è il costo, fate una riunione di condomonio con all'o.d.g "scelta ditta per lavori" e ci mettete pure la vostra. deve decidere il condomonio, non voi se la parte è condominiale.

 

intanto scrivete all'amministrarore una rac R/R dicendo che il termosifone è fermo quindi pagherte meno di spese di riscaldamento (as meno che avete i contatori di calore e quel pnto segnerà zero) perchè non ne usufruite non per colpa vostra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Il danno è solo di mio papà se lo paga lui, inizialmente ha chiesto il preventivo alla ditta del condominio per comodità, ma ora ha deciso di farlo fare ad un'altra ditta. Ma possibile che l'amministratore risponda in questo modo? che debbano decidere i consiglieri se mio padre deve passare l'inverno al freddo?

Non è possibile denunciare a nessuno questo comportamento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Il danno è solo di mio papà se lo paga lui, inizialmente ha chiesto il preventivo alla ditta del condominio per comodità, ma ora ha deciso di farlo fare ad un'altra ditta. Ma possibile che l'amministratore risponda in questo modo? che debbano decidere i consiglieri se mio padre deve passare l'inverno al freddo?

Non è possibile denunciare a nessuno questo comportamento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Insomma quest'amministratore non ha buon senso .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×