Vai al contenuto
giuseppone

Supercondominio per convenienza

buonasera a tutti, un quesito: abito in un condominio di sette edifici separati tra loro aventi in comune il riscaldamento centralizzato e la portineria d'ingresso. Ora nel nostro palazzo vorremmo utilizzare una società per le pulizie diversa da quella utilizzata per tutto il condominio. Possiamo farlo? Ci risulta che il nostro è un supercondominio con unico amministratore.

 

grazie

direi che dovresti chiarire se siete un condominio composto da sette edifici oppure se siete supercondominio ovvero composto da 7 condominii.

il nostro amministratore alcune volte dice che siamo supercondominio. come faccio a sapere cosa siamo?

avete un unico codice fiscale oppure c'e' un codice fiscale per ogni edificio piu' un codice fiscale per le parti comuni ai sette condominii (supercondominio )?

Il condominio non ha partita Iva.. ha codice fiscale.

Avete un unico codice fiscale per tutti e 7 gli edifici e per le parti comuni?

Forse, paerchè alcuni dicono che un super condominio può avere unica partita IVA.

certo il supercondominio avra' un unico codice fiscale ,ma gli edifici che compongono il supercondominio avranno ognuno un proprio codice fiscale in quando condominii .

 

voi avete un unico codice fiscale valido per tutto il comprensorio ovvero il comprensorio e' quindi un unico condominio .

sono state affermate imprecise.

 

Con il termine “supercondominio” s'intende la fattispecie legale che si riferisce ad una pluralità di edifici, costituiti o meno in distinti condomini, ma compresi in una più ampia organizzazione condominiale, legati tra loro dall'esistenza di talune cose, impianti e servizi comuni - il viale d'accesso, le zone verdi, l'impianto di illuminazione, la guardiola del portiere, il servizio di portierato, etc. - in rapporto di accessorietà con fabbricati.

 

E’ questa la definizione individuata dalla Corte di Cassazione con la sentenza 14 novembre 2012 n. 19939

 

Quindi è ovvio che esiste un unico codice fiscale facente capo al "supercondominio" ma nel contempo ogni edificio a se stante può configurarsi come condominio autonomo e l'assemblea di "supercondominio" non ha facoltà decisionali sui lavori di un singolo edificio quindi sarà l'assemblea del singolo edificio che dovrà deliberare i lavori sulle proprie parti comuni.

 

Anche e soprattutto la lettura degli atti notarili potrebbero dipanare qualche dubbio.

 

saluti

non è avere un unico cf che fà un unico condominio

 

dalla descrizione data è ovvio che sono giurdicamente un supercondominio e per correttezza dovrebbero avere un cf per ogni fabbricato e uno per il supercondominio, e volendo un amministratore per ogni fabbricato e uno per il super condominio e un assemblea per ogni fabbricato e una per il supercondomino

 

di fatto mi pare di capire che l'amministratore di giuseppone, un po' per limitare le spese un 770 contro otto 770 etc... fa un tutt'uno

 

non sono i cf, i regolamenti, le tabelle millesimali, la presenza o meno dell'amministratore etc... ha fare giurdicamente il condominio e/o il supercondominio, ma la realtà fisica della coesistenza delle u.i. di proprietà di almeno due soggetti

 

- - - Aggiornato - - -

 

buonasera a tutti, un quesito: abito in un condominio di sette edifici separati tra loro aventi in comune il riscaldamento centralizzato e la portineria d'ingresso. Ora nel nostro palazzo vorremmo utilizzare una società per le pulizie diversa da quella utilizzata per tutto il condominio. Possiamo farlo? Ci risulta che il nostro è un supercondominio con unico amministratore.

 

grazie

nulla impedisce ad ogni fabbricato di decidere a chi affidare le proprie pulizie scale

 

ma l'attuale impresa ha anche il compito di spazzare il cortile ? quella parte la delibera il super condominio

 

- - - Aggiornato - - -

 

Forse, paerchè alcuni dicono che un super condominio può avere unica partita IVA.

 

vi conviene averne uno solo, ma non è corretto

soggetti diversi, codice fiscale diverso

scusa ma non mi sembra che sia obbligatorio essere un supercondominio , si puo' essere anche un unico condominio (nulla lo vieta ) tutto dipende da come nasce tutto il comprensorio ovvero se nasce condominio unico oppure se i vari edifici nascono come condominii distinti quindi formano un supercondominio . quindi se esiste un unico codice fiscale direi che si tratta di un unico condominio (poi magari i vari edifici possono essere condomini parziali )oppure possono scegliere di sciogliere il condominio e crearne 7 piu' il supercondominio .

Infatti essere un "supercondominio" non è obbligatorio ma è semplicemente uno stato di fatto.

La domanda di giuseppone era se fosse possibile per loro utilizzare una impresa di pulizia diversa da quella delle altre palazzine, e la risposta è SI perchè essendo loro una palazzina autonoma dalle altre, la fattispecie legale degli immobili è configurabile come supercondominio e quindi la loro palazzina può deliberare di assumere una impresa di pulizie diversa dalle altre.

Ovviamente fermo restando che la loro palazzina si formalizzi come "condominio" autonomo dandosi un nome, richiedendo un proprio codice fiscale e nominando un amministratore, sempre che un regolamento e/o atti notarili dispongano diversamente. L'anomalia risiede nel fatto che fino ad ora è stata sbagliata la gestione da parte dell'amministratore... per errata informazione e/o per convenienza...

 

saluti

×