Vai al contenuto
GPG

SuperBonus e Ecobonus

Buongiorno.

Nel corso dei prossimi mesi nel mio condominio eseguiremo lavori per l'installazione di una nuova caldaia (gas) a condensazione tipo A che sostituirà l'attuale caldaia a gasolio.

Molto probabilmente non potremo usufruire del SuperBonus al 110% in quanto non raggiungremo un miglioramento pari ad almeno 2 classi energetiche, nè il conseguimento della classe energetica più alta.

Chiedo se però , pur trattandosi di seconda casa, potremo almeno usufruire delle detrazioni al 65%.

Chiedo anche se è vero che per tale intervento è possibile avere detrazioni anche superiori (fino al 75%), se effettuati entro il 31/12/2021.

Grazie per le vostre sempre cortesi risposte.

 

GPG dice:

Chiedo anche se è vero che per tale intervento è possibile avere detrazioni anche superiori (fino al 75%), se effettuati entro il 31/12/2021.

Se la caldaia, come mi sembra di capire, è centralizzata e permette di di ridurre i consumi dell'edificio, potreste fruire della detrazione del 70 o 75%.

Sarà il termotecnico che valutata la situazione potrà darvi conferma della fruizione di una percentuale piuttosto che dell'altra.

Con la sola sostituzione della caldaia potete accedere all'ecobonus 65% se come da premessa non raggiungete il "salto" di 2 classi energetiche.

Se aggiungete anche un cappotto su minimo il 25% della superficie disperdente lorda, allora potete detrarre al 70% (riqualificazione energetica dei condominii).

Nel caso raggiungiate la qualità media indicata nel decreto del Ministro dello sviluppo economico del 26 giugno 2015, allora potete detrarre al 75% (ipotesi remota, visto che se raggiungeste questo traguardo molto probabilmente raggiungereste anche il miglioramento di 2 classi APE e quindi il bonus al 110%).

 

A mio avviso vi conviene anche valutare la combinazione pompa di calore + pannelli fotovoltaici, essendo a Matera penso li sfruttereste molto bene.
 

Danielabi dice:

Se la caldaia, come mi sembra di capire, è centralizzata e permette di di ridurre i consumi dell'edificio, potreste fruire della detrazione del 70 o 75%.

Sarà il termotecnico che valutata la situazione potrà darvi conferma della fruizione di una percentuale piuttosto che dell'altra.

Grazie Danielabi e a condo77.

Un'ultima domanda : le spese per questo tipo di interventi (sostituzione caldaia + progetto tecnico + scavi per allacciamento alla rete gas e posa tubature, ecc.) andranno tutte divise per millesimi di proprietà o per millesimi di riscaldamento?

GPG dice:

Grazie Danielabi e a condo77.

Un'ultima domanda : le spese per questo tipo di interventi (sostituzione caldaia + progetto tecnico + scavi per allacciamento alla rete gas e posa tubature, ecc.) andranno tutte divise per millesimi di proprietà o per millesimi di riscaldamento?

Millesimi di proprietà

  • Mi piace 1
×