Vai al contenuto
massi14

Successione con errore catastale

Buongiorno,

gradirei avere un consiglio sulla questiobne in oggetto.

Nel febbraio 2009 è deceduto mio padre, ho chiesto all'amministratore del mio condominio se poteva provvedere alla successione relativa ad un immobile, una volta coclusa la pratica, ho pagato regolarmente la parcella per la sua prestazione professionale.

Dopo qualche mese si scopre che l'amministratore o un suo incaricato ha commesso un errore nel comunicare i dati catastali, e quindi si è posto il problema di rettificare il dato errato, l'amministratore si è rifiutato di assumersi la responsabilità del fatto e degli oneri conseguenti.

Un mio amico architetto, ha provveduto alla presentazione della richiesta di rettifica.

Ora, ho saputo, che per sanare l'errore devo rifare ex novo la successione, affrontando tutte le spese conseguenti.

Due domande:

1) è possibile, che per sanare un singolo dato, si debba rifare la successione?;

2) il professionista che ha curato la successione ed è stato regolarmente pagato, non dovrebbe essere obbligato a risolvere un suo errore?.

Vi ringrazio dell'attenzione.

Massimo

Scritto da massi14 il 05 Apr 2012 - 08:56:58: Buongiorno,

gradirei avere un consiglio sulla questiobne in oggetto.

Nel febbraio 2009 è deceduto mio padre, ho chiesto all'amministratore del mio condominio se poteva provvedere alla successione relativa ad un immobile, una volta coclusa la pratica, ho pagato regolarmente la parcella per la sua prestazione professionale.

Dopo qualche mese si scopre che l'amministratore o un suo incaricato ha commesso un errore nel comunicare i dati catastali, e quindi si è posto il problema di rettificare il dato errato, l'amministratore si è rifiutato di a [...]

1-no,basta la variazione catastali,non rifare la successione.

F23 è UNA COSA.

Augurandole che non vi abbia fatto errare anche quei pagamenti.

Nella La variazione e nei nuovi certificati,devono esserci i nomi di chi solo succede.

2-E' una altra questione,ma difficilmentemda che mondo e mondo, raramente ho visto,chi ammette i propri errori e rimborsa.

 

FATTI!!!

Non parole..

Scritto da massi14 il 05 Apr 2012 - 08:56:58: B2) il professionista che ha curato la successione ed è stato regolarmente pagato,[...]
Io non avrei mai affidato una Successione Ereditaria ad un amministratore di condominio.

(senza per questo nulla togliere alla categoria, ovviamente)

 

[/OT]

 

Scritto da caval il 05 Apr 2012 - 14:54:05: Io non avrei mai affidato una Successione Ereditaria ad un amministratore di condominio.

(senza per questo nulla togliere alla categoria, ovviamente)

 

[/OT]

Concordo.

 

FATTI!!!

Non parole..

Se hai la fattura che dimostra che lo hai pagato per la successione digli che lo porti davanti al giudice di pace per il risarcimento del danno. Vedi cosa risponde.

Ho fattura e ho già parlato con un avvocato, ma comunque sono soldi e tempo da dedicare alla questione.

Vedremo.

Grazie.

Massimo

×