Vai al contenuto
giusetore

Subentro utilizzo ascensore

In un condominio di otto condomini, sette di questi hanno ristruturato l'ascensore (sostituito in toto l'impianto) aggiungendo una fermata al piano scantinato, sopportando l'intera spesa e usufruendo la detrazione del 50% per ristrutturazione. L'ottavo condomino che non aveva l'uso dell'ascensore vuole usufruire del bene. La quota spettante va calcolata sull'intero importo o, visto che non può avere la detrazione, sulla metà con l'aggiunta degli interessi dalla data di installazione più gli anni delle detrazioni?

ciao

se avete ristrutturato completamente l'ascensore, e lottavo desidera poterne usufruire, i gli farei pagare la quota sua quota spettante sul totale della spesa sostenuta, e stop. Infatti, se l'ascensore c'era in origine e lui ha rinunciato all'uso ( come dici tu non aveva l'uso) con la vostra approvazione, quello che voi avete consumato negli anni, lui l'aveva già pagato. Se invece l'ascensore era stato installato solo successivamente, nel totale della spesa da dividere, inserite anche i costi di quanto ora non sostituito. Per la manutenzione ordinaria, non deve nulla, non avendone usufruito.

Per rispondere cito la Cassazione, che con la sentenza n. 8746 del 18/08/1993 riconosce il diritto potentivo di partecipare successivamente ai vantaggi delle innovazione stesse contribuendo pro-quota nelle spese di esecuzione e di manutenzione dell’opera, ragguagliata al valore attuale della moneta.

Quindi il costo dell’ascensore, sostenuto allora, deve essere incrementato delle spese di manutenzione sostenute e reso attuale rivalutando con un indice dei prezzi ISTAT o con un tasso legale di interesse, sottratto l’eventuale degrado dell’ascensore, rilevato da un’indagine tecnica eseguita da un esperto de settore.

 

Il Condòmino che subentra, verserà agli altri la sua quota, il relativo importo, verrà suddiviso tra i precedenti proprietari in base ai loro millesimi di proprietà.

Tutto questo lo sapevo, ma il mio dubbio è sulla quota della detrazione fiscale che gli altri condomini hanno usufruito

Tutto questo lo sapevo, ma il mio dubbio è sulla quota della detrazione fiscale che gli altri condomini hanno usufruito

ciao

se a suo tempo l'amministratore aveva già rilasciato una certificazione, non la modificherei affetto.

×