Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
IDA55

Stufa pellett e canna fumaria

vorrei acquistare una stufa a pellett ed utilizzare la vecchia canna fumaria condominiale ora in disuso per l'inserimento dei tubi in acciaio della stufa stessa. Vorrei sapere se per fare questo ho bisogno dell'autorizzazione dell'intero condominio o solo della colonna sovrastante la mia abitazione posta al 1° piano su quattro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
vorrei acquistare una stufa a pellett ed utilizzare la vecchia canna fumaria condominiale ora in disuso per l'inserimento dei tubi in acciaio della stufa stessa. Vorrei sapere se per fare questo ho bisogno dell'autorizzazione dell'intero condominio o solo della colonna sovrastante la mia abitazione posta al 1° piano su quattro.

Buonasera,

Il camino attuale é a suo uso esclusivo? Gli altri appartamenti non avevano/hanno attacchi?

Il camino é una canna di esalzione scarichi cucina oppure manufatto già previsto per l'alta temperatura tipica della combustione "legnosa"?

La posa della stufa, ma sopattutto del camino, sarà oggetto di certificazione?

 

- - - Aggiornato - - -

 

vorrei acquistare una stufa a pellett ed utilizzare la vecchia canna fumaria condominiale ora in disuso per l'inserimento dei tubi in acciaio della stufa stessa. Vorrei sapere se per fare questo ho bisogno dell'autorizzazione dell'intero condominio o solo della colonna sovrastante la mia abitazione posta al 1° piano su quattro.

Buonasera,

Il camino attuale é a suo uso esclusivo? Gli altri appartamenti non avevano/hanno attacchi?

Il camino é una canna di esalzione scarichi cucina oppure manufatto già previsto per l'alta temperatura tipica della combustione "legnosa"?

La posa della stufa, ma sopattutto del camino, sarà oggetto di certificazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

attualmente la canna fumaria è condominiale ed era ad uso di quattro appartamenti con ognuno il proprio attacco per la caldaia a metano. Dal 2002 questa canna fumaria è stata sostituita da una esterna in quanto non aveva più il tiraggio a norma. Io chiedo di poterne usufruire per l'inserimento dei tubi di scarico in acciaio di una stufa a pellett . -Detti tubi andrebbero inseriti a partire dal mio appartamento fino al camino posto sul tetto e quindi la vecchia fumaria diverrebbe a mio uso esclusivo. Per questo motivo chiedo se ho bisogno del consenso di tutto il condominio o se basta il consenso dei tre condomini posti sopra di me.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

A mio avviso le questioni sono tre:

 

-una tecnica ( se il tiraggio era irregolare, ora sarebbe idonea per l'uso prospettato?),

-due legali: 1)se diventa ad uso esclusivo sembrerebbe che un pari utilizzo ad altro condomino non sia possibile. 2) Se lo scarico non fosse a norma per l'uso desiderato, essendo ancora di proprietà condominiale, si metterebbe il condominio a rischio sanzione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
A mio avviso le questioni sono tre:

 

-una tecnica ( se il tiraggio era irregolare, ora sarebbe idonea per l'uso prospettato?),

-due legali: 1)se diventa ad uso esclusivo sembrerebbe che un pari utilizzo ad altro condomino non sia possibile. 2) Se lo scarico non fosse a norma per l'uso desiderato, essendo ancora di proprietà condominiale, si metterebbe il condominio a rischio sanzione?

Buonasera,

Da un punto di vista tecnico il tiraggio non dovrebbe essere un problema perche con il pellets si aassa da focolare atmosferico a pressurizzato, inoltre la tenperatura dei funi combustione a legna e in pratica doppia rispetto al gas metano, quindi non dovrebbero sorgere dei problemi.

Resta invece quello dell'uso. Esclusivo.

Se si infila nel canpmino collettivo un tubo inox (a dir poco 5diametro mm 100) completo di distanziali e quant'altro necessita ad una collerra intallaizione, ......non lo usa più nessun altro!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Grazie della precisazione.

Buongiorno,

Ricambio il ringraziamento indicando che in più occasioni i suoi post sono stati fonte di apprendimento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ringraziando tutti, mi sembra di capire quindi che per il mio uso esclusivo di detta canna fumaria ho bisogno del permesso condominiale. Ma questo permesso mideve essere dato dall'intero condominio ho solo dai propietari della colonna interessata? e se mi venisse eventualmente concesso detto permesso sarei quindi solo io il responsabile di eventuali danni che potrebbero derivare da un cattivo funzionamento dei tubi inseriti. E' così? ringrazio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Devi avere il consenso all'unanimità, dai proprietari della colonna interessata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

chiedo scusa se torno sull'argomento ma a giorni ci saràl'assemblea e vorrei avere alcuni chiarimenti e cioè: se i proprietari a me sovrastanti mi danno il permesso all'uso della vecchia canna fumaria per l'inserimento dei tubi loro perdono automaticamente e per sempre l'utilizzo della stessa e in questo caso è necessaria una scrittura privata per detta cessione? (notaio?!) e nel caso in cui in futuro si verificassero problemi sarei solo io il responsabile e dovrò risponderne in toto nei confronti di tutto il condominio? ringrazio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×