Vai al contenuto
francescoVRN

Studio Fattibilità Superbonus 110%

Un'assemblea straordinaria in cui sono intervenuti 5 condomini su 12 (392 millesimi) ha deliberato, in relazione agli interventi per il Superbonus 110%, di procedere ad uno studio di fattibilità affidandolo ad una Società per un costo di 300€ ad unità.
Ad oggi, nessun tecnico ha chiesto di visionare il mio appartamento, ma l'Amministratore mi chiede di fornirgli fotografie, dati e targhette identificative di tutti gli impianti. 
É prassi normale?
Senza sopralluogo da parte di un tecnico qualificato, che garanzie ci sono che le dichiarazioni siano corrette e non costituiscano la base di un errato studio? 
Senza contare che il mancato sopralluogo rende discutibile il costo. 
Qualcuno mi sa dare indicazioni sulla corretta procedura? Grazie.

francescoVRN dice:

É prassi normale?

Sono dati necessari, le foto puoi scattarle tu o il tecnico; penso che se le scatti tu risparmiate tempo entrambi.

francescoVRN dice:

Senza sopralluogo da parte di un tecnico qualificato, che garanzie ci sono che le dichiarazioni siano corrette e non costituiscano la base di un errato studio? 

Le foto dovrebbero garantire la correttezza delle dichiarazioni.

Che interesse avrebbe un condomino a falsificarle?

francescoVRN dice:

Senza contare che il mancato sopralluogo rende discutibile il costo. 

Questo è senz'altro vero, 300 € senza sopralluogo mi pare costoso.

condo77 dice:

Sono dati necessari, le foto puoi scattarle tu o il tecnico; penso che se le scatti tu risparmiate tempo entrambi.

Grazie

Spero cmq che almeno un soprallugo a livello di condominio e di alcuni appartamenti lo facciano, uno studio di fattibilità senza nemmeno recarsi sul posto mi parrebbe indice di scarsa serietà

×