Vai al contenuto
giovan22

Stessa fattura con 2 importi diversi

Buongiorno, vorrei chiedervi cosa posso fare su una situazione che si è venuta a creare per una mia distrazione, ed è la seguente:

 

- la ditta pulizie mi ha inviato (il 27 marzo) una fattura mese marzo-aprile 2012 con l'importo però solo di un mese, quindi ho chiamato dicendo di rettificare

 

- la ditta quindi mi ha rinviato fattura con correzione, ho visto via mail il rinvio della fattura ed ho proceduto ad effettuare un unico bonifico di quella fattura (con importo mese marzo) con altre.

 

- la ditta ieri mi chiama e mi dice che l'importo del bonifico era sbagliato

 

- tornato in ufficio ho controllato la fattura rettificata ed ho scoperto che la ditta mi aveva corretto l'importo e non quindi l'eliminazione nella descrizione della fattura del mese di aprile

 

- ho telefonato alla ditta per sapere se era possibile tenere conto della prima fattura in modo da non risolvere, ma mi hanno riferito che hanno già pagato l'iva.

 

- adesso che faccio? potrei fare un bonifico per la parte restante, ma poi nella dichiarazione che lascio alla ditta a fine anno .......

 

Giovanni

Modificato Da - giovan22 il 19 Apr 2012 alle ore 10:23:41

 

Modificato Da - giovan22 il 19 Apr 2012 alle ore 10:29:18

 

Modificato Da - giovan22 il 19 Apr 2012 alle ore 10:38:55

Onesta onesta ci capisco poco.

Poni gli esempi con i numeri e tieni in buon conto che la dicitura di una fattura può sempre esser modificata,gli importi,invece,dipendono dalla liquidazione,che se già avvenuta posso esser rettificati o con uno storno tramite nc oppure tramite fattura integrativa.

 

Staff

Patty, stamattina ero un Po sciroccato ....grazie per la risposta, appena ho tempo mi spiegherò meglio

Giovanni

ECCO I NUMERI A CUI MI RIFERISCO

 

fat oggetto imp iva totale rit. 4%

150 serv marzo 102 21,42 123,42 4,08

37 serv gen-feb 204 42,84 246,84 8,16

158 giardinag 300 63 363 12

733,26 24,24

 

709,02 BONIFICO EFFETTUATO (ed ho già pagato F24)

fat oggetto impon. iva totale rit. 4%

150 serv marzo 204 42,84 246,84 8,16

37 serv gen-feb 204 42,84 246,84 8,16

158 giardinag 300 63 363 12

856,68 28,32

 

828,36 BONIFICO CHE SI ASPETTAVA DITTA

 

quindi la differenza è il mese di aprile, che tra l'altro è una pretesa assurda pagare in anticipo, ecco perchè sono stato ingannato e quindi non ho avuto cura di controllare l'importo della fattura rettificata.

 

Avendola già pagata per una parte,salderei con calma il residuo (102.21 etc)riferito ad aprile,come se avessi dato un anticipo ed poi il saldo.

 

Staff

Grazie Patty ..... ma il mio dubbio è:

 

quando a fine anno vado a fare la dichiarazione delle ritenute d'acconto alla ditta devo indicare:

 

- fattura n. 150 € 102 21, €42 €123,42 €4,08

- residuo fat n. 150 € 102 21, €42 €123,42 €4,08

 

Giusto?

Scritto da giovan22 il 19 Apr 2012 - 11:15:25: Grazie Patty ..... ma il mio dubbio è:

 

quando a fine anno vado a fare la dichiarazione delle ritenute d'acconto alla ditta devo indicare:

 

- fattura n. 150 € 102 21, €42 €123,42 €4,08

- residuo fat n. 150 € 102 21, €42 €123,42 €4,08

 

Giusto?

No, nella certificazione non devi specificare, ma solo riportare il totale imponibile della fattura sul quale effettivamente è stata calcolata la ritenuta di 8,16€.

Saluti

dolly

Scritto da dolores il 19 Apr 2012 - 11:59:30:

No, nella certificazione non devi specificare, ma solo riportare il totale imponibile della fattura sul quale effettivamente è stata calcolata la ritenuta di 8,16€.

Saluti

dolly

Esatto viene certificata solo la regolarità del versamento senza dettagli.

Staff

Grazie infinite a Patty e Dolly, sempre pronte a rispondere ai post colmi di evidenti lacune e incertezze.

 

Adesso credo anche negli Angeli

 

Giovanni

×