Vai al contenuto
Lingua Marco

Spese ripartizione fognatura comune

Buongiorno,

vi espongo il mio problema:

è stato rifatto un tratto di fognatura situata in un cortile comune a tre villette a schiera

il criterio di ripartizione può essere quello di cui all'articolo 1123 del cc?? ovvero in base all'uso proporzionale.. in quanto la prima villetta utilizza un tratto minore di fognatura rispetto all'ultima abitazione,

oppure in quanto comunione e non condominio devo ripartire in base alle quote??

 

Vi ringrazio anticipatamente.

Se il lavoro viene fatto sulla fognatura comune (non quella che si dirama alle varie villette che è privato), la spesa si divide per millesimi di proprietà, fatto salvo altri accordi unanimi oppure altre convenzioni.

Si l'intervento riguarda solo la parte comune.

In questo caso come procedo al calcolo dei millesimi di proprietà??

Utilizzo i mc delle abitazioni??

In mancanza di tabella millesimale, si può approvare una provvisoria anche sulla base dei metri quadrati, oppure sul valore catastale;

 

In tema di ripartizione delle spese di condominio, la mancanza di tabelle millesimali applicabili in relazione alle spese effettuate consente all'assemblea condominiale di adottare, a titolo di acconto e salvo conguaglio, tabelle provvisorie. - (Cass. civ., sez. II, 21 novembre 2006, n. 24670)

×