Vai al contenuto
Milgauss

Spese pulizie : caso particolare

Sono condòmino di un condominio di forma rettangolare con tre distinte scale e corrispondenti tre ascensori.

 

Le pulizie sono quotidiane (3 ore al giorno x 5 giorni) e sono affidate ad una società di servizi.

 

Ogni appartamento ha nella parte anteriore una specie di ballatoio nel quale possono appoggiarsi dei piccioni, i quali se non cacciati possono persino stazionarvi e nidificare.

 

Naturalmente tutti i condòmini con qualsivoglia e semplice metodo riescono a far sì di disturbare qualsiasi tentativo di "presa di possesso" di tale spazio privato da parte dei piccioni e pertanto tutti questi ballatoi risultano privi e liberi di tali volatili.

 

Tutti i condòmini tranne uno, sul ballatoio del quale tranquillamente stazionano, nidificano e fanno i propri comodi i piccioni. Cosa che non costituirebbe una tragedia se non fosse che da tale ballatoio privato ogni giorno cade sul pavimento condominiale del piano terra un sacco di guano che deve essere quotidianamente pulito da tale impresa di pulizie del condominio.

 

Più o meno su tre ore al giorno di pulizie, una è dedicata alla pulizia del pavimento condominiale dal guano proveniente dal ballatoio provato di un solo tra i trenta condòmini. Ovvero un terzo dell'importo annuale per le pulizie condominiali viene speso per pulire del suolo condominiale dai danni provocati da un condòmino privato per la sua negligenza e incuria, mentre gli altri 29 riescono tranquillamente e senza sforzo alcuno a evitare di causare tale problema.

 

E' a mio parere una grave sperequazione e iniquità e chiedo cortesemente a Voi di indicarmi delle possibili soluzioni. In particolare cosa ho diritto di chiedere che faccia l'amministratore e se il suo comportamento fino ad ora ha avuto delle omissioni.

 

Grazie mille in anticipo

Premetto che questo sembra tanto uno dei tanti "non problemi" che affliggono parecchi condòmini, ma tant'è!

Richieda l'inserimento all'odg dell'installazione di dissuasori anti piccione.

 

 

F.M.

Morici & Pts.

Scritto da Morici&Pts il 22 Apr 2013 - 15:15:57: Premetto che questo sembra tanto uno dei tanti "non problemi" che affliggono parecchi condòmini, ma tant'è!

Richieda l'inserimento all'odg dell'installazione di dissuasori anti piccione.

F.M.

Morici & Pts.

Non capisco cosa intende dicendo che questo è o sembra un non problema...

 

Ribadisco che i piccioni stazionano su una balaustra di pertinenza privata e non condominiale e quindi non vedo l'inerenza con dissuasori condominiali da installare su parti condominiali ... qui la pertinenza è privata e da tale pertinenza è cagionato lo sporcamento che poi deve essere pulito condominialmente ... ovvero è un privato che causa un danno al condominio.

 

Ritengo invece che una soluzione possa essere l'imputazione di tali ore necessarie per pulire qualcosa cagionato da un condòmino privato allo stesso condòmino privato e non al condominio.

 

Cosa ne pensate ?

 

 

×