Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
duedi

Spese condominiali conduttore

Buonasera,

Ho un regolare contratto di affitto 4+4 da quasi due anni. La proprietaria mi ha comunicato oggi che non sono state mai pagate le spese condominiali da quando sono nell’appartamento. Premetto che nella proposta di locazione fatta a suo tempo con l’agenzia viene specificato nella descrizione “spese condominiali ordinarie pari a circa euro....NULLA...annui” e nelle condizioni “canone annuo di 4200€ oltre alle spese condominiali ordinarie e/o oneri accessori corrispondenti indicativamente a....NULLA...annui, salvo conguaglio”.

Alla firma del contratto con la proprietaria e l’agenzia chiedo che venga scritto che non ho spese condominiali da pagare e il titolare dell’agenzia dice che basta scrivere solo il canone senza inserire altro.

Il contratto di affitto registrato nel punto 3 del Canone recita

“Le parti convengono un canone annuo di 4200€ da pagarsi in 12 rate anticipate di......Sono interamente a carico del conduttore le spese relative alla fornitura dell’acqua,dell’energia elettrica e del gas. Per quanto qui non menzionato, si fa riferimento alla tabella “oneri accessori” allegato G al DM 20 dicembre 2002”

Ora, la proprietaria sostiene che devo pagare la mia parte di spese condominiali, l’agenzia mi ha riconfermato che non devo pagare nulla. Chi ha ragione o a chi devo rivolgermi per una risposta?

Grazie a chi mi saprà aiutare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Dal mio punto di vista quello che conta è il contratto di affitto.

Dovevi farlo precisare lì che le spese non erano a tuo carico e non ascoltare quello che ti aveva suggerito l'agenzia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
“Le parti convengono un canone annuo di 4200€ da pagarsi in 12 rate anticipate di......Sono interamente a carico del conduttore le spese relative alla fornitura dell’acqua,dell’energia elettrica e del gas. Per quanto qui non menzionato, si fa riferimento alla tabella “oneri accessori” allegato G al DM 20 dicembre 2002

Verba volant, scripta manent ...ovvero dovevi fare mettere ben chiaro a contratto che le spese condominiali, ordinarie e straordinarie, erano interamente a carico del locatore (in pratica dovevi far togliere la parte che ti ho messo in neretto e sostituirla con quanto ti ho scritto). L'unica cosa che ti rimane è provare a pressare l'agenzia per indurla a convincere la proprietà a toglierti (oppure ridurti) le spese condominiali. Ma la vedo dura, molto dura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

senza espressa indicazione che le spese condominiali ordinarie sono escluse, le dovrai pagare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie a tutti per le risposte....al prossimo contratto starò più attento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Grazie a tutti per le risposte....al prossimo contratto starò più attento

Sopratutto nella scelta dell'agenzia cui affidarti per trovare casa.

Uno che afferma: "Alla firma del contratto con la proprietaria e l’agenzia chiedo che venga scritto che non ho spese condominiali da pagare e il titolare dell’agenzia dice che basta scrivere solo il canone senza inserire altro." è da evitare come la peste.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×