Vai al contenuto
franco60

Sostituzione quadro elettrico ascensore - va addebitata anche ai condomini del piano terra che non utilizzano l'ascensore?

Buongiorno,

la spesa per la sostituzione del quadro elettrico dell'ascensore, va addebitata anche ai condomini del piano terra che non utilizzano l'ascensore?

Nella Tab 3 spese ascensore i condomini del piano terra hanno zero/millesimi.

Ne deduco che i citati condomini non debbano partecipare alla spesa in argomento.

Cosa ne pensate?

Fatto salvo altri accordi unanimi o convenzioni diverse, le spese per la manutenzione dell'ascensore e le riparazioni, viengono ripartite per metà della spesa in proporzione altezza del piano dell'u.i., per cui chi abita al pianterreno non paga nulla per l'altezza piano, e per l'altra metà in proporzione millesimale, così che i condomini del pianterreno dovranno versare la proprie quota parte spettante per i mlm, vedi art. 1124 cc

Ma credo che ci sia un problema: le tabelle millesimali, come detto in precedenza, per i condomini del piano terra sono zero per quanto riguarda le spese dell'ascensore. Qualcuno ha suggerito di utilizzare i millesimi delle "spese generali".

Ma credo che ci sia un problema: le tabelle millesimali, come detto in precedenza, per i condomini del piano terra sono zero per quanto riguarda le spese dell'ascensore. Qualcuno ha suggerito di utilizzare i millesimi delle "spese generali".

Esiste un regolamento contrattuale?

Se esiste un regolamento contrattuale in cui è stabilito che la manutenzione ascensore vada ripartita applicando la tabella contrattuale, il piano terra è esonerato.

 

In caso contrario dovete applicare l'art. 1124 c.c. ed il piano terra parteciperà solo a metà dell spesa per millesimi di proprietà.

Non potete addebitare la spesa con la tabella di proprietà perchè si tratta di manutenzione ascensore, regolamentata dall'art. 1124 c.c., SALVO CONVENZIONE.

×