Vai al contenuto
Santabbondio

Sostituzione persiana

buongiorno, nel mio condominio tutte le persiane (di 10 scale su 12) sono a due ante mentre per due scale la persiana si chiude a libretto.

se in una scala (due appartamenti in facciata interna al cortile) si decide di sostituirla e metterla a due ante, si configura una modifica della facciata stessa?

i lavori necessitano di qualche tipo di autorizzazione?

in passato è stata sostituita una persiana con una scorrevole senza alcun tipo di autorizzazione (nè dell'amministratore, nè dell'assemblea condominiale).

grazie

Non v’è dubbio che le finestre, le tappartelle, persiane e tutti gli infissi delle unità immobiliari ubicate in condominio possano essere suscettibili d’incidere sul decoro dell’edificio e alla loro sostituzione, quindi, può seguire una contestazione inerente l’alterazione del decoro dell’edificio.

In questi casi, fatta salva la presenza di specifiche norme dettate nel regolamento condominiale (art. 1138, primo comma, c.c.), le soluzioni, per evitare contestazioni d’ogni genere, sono due:

 

a) sostituzione degli infissi con altri identici o del tutto simili;

b) ottenimento dell’assenso di tutti i restanti comproprietari ad installare dei serramenti differenti per tipologia, forma e colore.

 

In quest’ultimo caso l’intervento modificativo del decoro non potrà essere oggetto di alcuna contestazione.

grazie, ma io e un altro inquilino vorremmo mettere le persiane uguali a quelle delle altre 10 scale e non diverse. in pratica ttualmente su 89 appartamenti, solo 5 hanno le persiane che si chiudono a libro e non a due ante. nel regolamento condominiale che ci è stato consegnato al rogito non si fa alcun riferimento a come sono stati posizionati gli infissi.

×