Vai al contenuto
baldu

Sostituzione caldaia - probabilmente dovrò cambiare la mia vecchia caldaia a tiraggio naturale (anno di installazione 1994) con una nuova che

Vivo in un condominio. Probabilmente dovrò cambiare la mia vecchia caldaia a tiraggio naturale (anno di installazione 1994) con una nuova che, vorrei mettere, sempre, dello stesso tipo ( tiraggio naturale).

Mi è stato detto che disponendo la mia caldaia di una canna fumaria indipendente, ( ogni condomino ne ha una propria), non sarà possibile.

I nuovi regolamenti prevedono solo l'installazione di una caldaia a condensazione.

E' così.

Vivo in un condominio. Probabilmente dovrò cambiare la mia vecchia caldaia a tiraggio naturale (anno di installazione 1994) con una nuova che, vorrei mettere, sempre, dello stesso tipo ( tiraggio naturale).

Mi è stato detto che disponendo la mia caldaia di una canna fumaria indipendente, ( ogni condomino ne ha una propria), non sarà possibile.

I nuovi regolamenti prevedono solo l'installazione di una caldaia a condensazione.

E' così.

Non mi risulta.

 

Se la caldaia nuova va a sostituire una caldaia vecchia con canna fumaria, si può continuare a utilizzare tale canna fumaria!

Non mi risulta.

 

Se la caldaia nuova va a sostituire una caldaia vecchia con canna fumaria, si può continuare a utilizzare tale canna fumaria!

Grazie Mosquiton,

 

forse non mi sono espresso bene. Io chiedevo di sapere se esiste l'obbligo di sostituire la vecchia caldaia a tiraggio naturale con una nuova a condensazione in presenza di canna fumaria indipendente e singola.

Grazie

baldu

Grazie Mosquiton,

 

forse non mi sono espresso bene. Io chiedevo di sapere se esiste l'obbligo di sostituire la vecchia caldaia a tiraggio naturale con una nuova a condensazione in presenza di canna fumaria indipendente e singola.

Grazie

baldu

Ok, allora dipende dalla compatibilità della canna fumaria.

 

Per un approfondimento, ti consiglio di leggere qui:

http://www.abbassalebollette.it/impianti-di-riscaldamento/obbligo-caldaie-a-condensazione-facciamo-chiarezza/

baldu dice:

Vivo in un condominio. Probabilmente dovrò cambiare la mia vecchia caldaia a tiraggio naturale (anno di installazione 1994) con una nuova che, vorrei mettere, sempre, dello stesso tipo ( tiraggio naturale).

Mi è stato detto che disponendo la mia caldaia di una canna fumaria indipendente, ( ogni condomino ne ha una propria), non sarà possibile.

I nuovi regolamenti prevedono solo l'installazione di una caldaia a condensazione.

E' così.

Buonasera,

nel caso in esame appare obbligatorio installare una caldaia a a condensazione.......anche se figure diverse hanno espresso diversa opinione....

  • Disapprovo 1

La discussione è stata esaurita 3 anni fa.

 

Si prega di chiudere la discussione, grazie.

×