Vai al contenuto
francescano

Sospetta evasione fiscale reiterata

Salve a tutti. Mi serve un Vs aiuto... ho il vago sospetto (per non dire certezza) che l'Amministratore del mio condominio non abbia mai versato le ritenute relative alle fatture delle prestazione dei manutentori e dei professionisti. Questo dubbio mi sorge perché fin da quando è entrata in vigore tale norma in tutti i consuntivi ad oggi ricevuti, non si fa nessuna menzione sia come versamenti effettuati che ai relativi onorari al consulente riguardanti il 770. So da un vicino che ad una richiesta specifica è stato piuttosto evasivo. Vorrei sapere io come condomino a cosa vado incontro e come posso cautelarmi nel caso di eventuali controlli fiscali condominiali e relative ammende. Vi ringrazio in anticipo

Io ho appena acquisito un condominio, con lo stesso problema, ho avvisato i condomini in assemblea, dicendo che rischiano una sanzione da 258 fino a 2.058 euro, che dovrebbero essere richieste all'amministratore......................con azione legale.

Grazie per la pronta risposta. Dovrei rivolgermi fin da adesso ad un legale oppure attendere gli eventi? Ma la sanzione è relativa ad un solo anno oppure a tutti gli anni da quando è entrata in vigore tale legge? Grazie ancora.

Quindi possiamo rischiare di pagare anche 2.058 euro per ogni anno?! Una bella "scoppola" (sberla) potrebbe essere allora...! Qui alcuni l'osannano e lo considerano un "benefattore" per le basse quote che ci fa pagare mensilmente...

×