Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
vincenzo081

Sospendere pagamento quote ordinarie, etc per mancata presentazione del bilancio e documenti

Salve,

vorrei sospendere il pagamento delle quote ordinarie, e straordinarie a seguito della mancata presentazione del bilancio da parte dell'amministratore che doveva avvenire a norma di legge a fine giugno scorso, inoltre lo scrivente ha più volte chiesto tramite racc. di visionare ed estrarre copia della documentazione condominiale (registrò di contabilità, etc.), come obbligo di legge, e neanche tale documentazione ho avuto la possibilità di visionare, allo stato attuale io ed altri due condomini stiamo revocando tramite tribunale l'amministratore, oltre per quanto sopra anche per altre gravi irregolarità, inoltre faccio presente che questo amministratore si è anche reso protagonista di ammanchi di denaro (per cui ci sono delle cause in corso). Ricordo di aver letto qualche sentenza di cassazione, che non riesco a trovare, che ai fini del decreto ingiuntivo per morosità (poichè vorrei sospendere ogni tipo di pagamento) il preventivo deve essere confermato dall'approvazione del bilancio e che quindi quest'ultimo varrebbe come titolo esecutivo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Esattamente. L'art. 63 delle disposizioni di attuazione del codice civile recita "Per la riscossione dei contributi in base allo stato di ripartizione approvato dall'assemblea, l'amministratore, senza bisogno di autorizzazione di questa, può ottenere un decreto di ingiunzione immediatamente esecutivo, nonostante opposizione, ed è tenuto a comunicare ai creditori non ancora soddisfatti che lo interpellino i dati dei condomini morosi".

 

Niente approvazione, niente decreto ingiuntivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In linea teorica potrebbe valere per la ripartizione a preventivo. Ma per la ripartizione a consuntivo dove la quota mensile dipende dalle spese effettivamente sostenute, come fai? devi aspettare che venga approvato il rendiconto e poi dare il d.i.?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Pare che volendo, senza aspettare il consuntivo si può fare D. I a base del preventivo approvato, causa inerzia della convocazione dell'assemblea per il consuntivo,

 

http://www.diritto.it/docs/27164-riscossione-degli-oneri-condominiali-e-mancata-approvazione-del-consuntivo-in-caso-di-inerzia-dell-assemblea-il-decreto-ingiuntivo-pu-basarsi-sul-preventivo

concordo.

è certo che è così.

personalmente la metà dei d.i. che faccio emettere è basata sul preventivo.

 

aspetto sempre l'approvazione del consuntivo e del preventivo del nuovo esercizio, e al primo concreto debito accumulato parto col d.i. (che si basa ovviamente sul debito progressivo cumulato col nuovo preventivo).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×