Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
rowanit

Soppressione servizio riscaldamento

Buonasera a tutti,

è possibile sospendere il servizio di riscaldamento senza dismettere l'impianto con la sola maggioranza di 501 millesimi? Si tratterebbe di regolamentare in maniera diversa l'uso del bene comune senza dismettere l'impianto e quindi basterebbe la maggioranza semplice. E' corretta questa interpretazione? Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Soppressione come da titolo o sospensione del servizio? 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Sospensione! Ma c'è differenza di maggioranze tra soppressione e sospensione del solo servizio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma infatti io non parlo didismissione dell'impianto, ma di interruzione del servizio che è cosa diversa. L'impianto resta disponibile e pronto ad essere riattivato quando l'assemblea deciderà di riprendere il servizio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mia opinione..

Servono almeno 500 millesimi e la maggioranza delle teste...

Non ho casistica in merito...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

secondo me, visto che l'impianto è di proprietà di tutti i condomini anche per la sospensione del servizio occorrerebbe l'unanmità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ho trovato questo: "A tal proposito parte della dottrina distingue tra la delibera che intenda sopprimere il servizio e la delibera che intenda sopprimere l’impianto. Nel caso di soppressione del servizio l’Assemblea condominiale potrebbe deliberare a maggioranza semplice in quanto non si tratterebbe di innovazione (sottoposta alla disciplina dell’art.1120 cc) bensì di regolamentazione dell’uso del bene comune; il non uso sarebbe infatti considerato come una delle modalità di godimento del bene. Nel caso di soppressione dell’impianto, al contrario, ci si troverebbe di fronte ad una innovazione sottoposta alla necessità della maggioranza qualificata."

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
secondo me, visto che l'impianto è di proprietà di tutti i condomini anche per la sospensione del servizio occorrerebbe l'unanmità

Concordo con te ....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Ho trovato questo: "A tal proposito parte della dottrina distingue tra la delibera che intenda sopprimere il servizio e la delibera che intenda sopprimere l’impianto. Nel caso di soppressione del servizio l’Assemblea condominiale potrebbe deliberare a maggioranza semplice in quanto non si tratterebbe di innovazione (sottoposta alla disciplina dell’art.1120 cc) bensì di regolamentazione dell’uso del bene comune; il non uso sarebbe infatti considerato come una delle modalità di godimento del bene. Nel caso di soppressione dell’impianto, al contrario, ci si troverebbe di fronte ad una innovazione sottoposta alla necessità della maggioranza qualificata."

l'impianto essendo di proprietà comune tutti hanno diritto di servirsene, non può una maggioranza decidere di sospenderlo o addirittura eliminarlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Buonasera a tutti,

è possibile sospendere il servizio di riscaldamento senza dismettere l'impianto con la sola maggioranza di 501 millesimi? Si tratterebbe di regolamentare in maniera diversa l'uso del bene comune senza dismettere l'impianto e quindi basterebbe la maggioranza semplice. E' corretta questa interpretazione? Grazie

No, è necessaria l'unanimità, in quanto tutti hanno diritto di usufruirne.

 

Tra l'altro "sospensione" non significa nulla (potrebbe essere per 1 mese, come per 10 anni) e se l'impianto si tiene fermo a lungo, senza manutenzione, si "rovina"!!!

-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×