Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
paolo gol

Scoprire come sono i vicini

Devo acquistare un piccolo appartamento per mettere su famiglia però prima di fare il passo volevo sapere che sistemi vi sono per scoprire che condomini e vicini mi troverei, avrei pensato di rivolgermi ad un investigatore privato voi che consigli mi date?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mamma mia, Paolo, addirittura un investigatore! Ti capisco, ma la vedo dura. E' chiaro che se puoi permettertelo, potrebbe essere una soluzione. Ma per capire con chi hai a che fare, non credo serva a molto sapere che lavoro fanno i tuoi vicini, a che ora escono, a che ora rientrano ecc... Prima di comprare, prova a suonare alle loro porte, a guardarli in faccia, a vedere come ti rispondono, se ti stanno a sentire. Però io guarderei molto al tipo di abitazione, all'anno in cui è stato edificato il palazzo. Meglio una costruzione fatta in pietra, costruita magari ai primi del '900, che un'abitazione fatta interamente in cemento armato. Evita le costruzioni intorno al 1950. Io ne sono uscito devastato. I miei migliori auguri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Invece di pagare un investigatore cercati una villetta isolata .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

peppe hai ragione ed è sicuramente la scelta migliore, ma mettiamo che uno glie piaccia stare in quella via chic del centro senza ville isolate allora che glie diresti?

Ad andrea22 bella e gentile risposta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Nella via chic non hai bisogno di un investigatore . I vicini saranno sicuramente chiccosi. 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
peppe hai ragione ed è sicuramente la scelta migliore, ma mettiamo che uno glie piaccia stare in quella via chic del centro senza ville isolate allora che glie diresti?

Ad andrea22 bella e gentile risposta

Non conoscendo nessun condomino già abitante nel condominio dove si ha intenzione di acquistare un appartamento e sapere come sono gli altri condomini, è come vincere la lotteria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Devo acquistare un piccolo appartamento per mettere su famiglia però prima di fare il passo volevo sapere che sistemi vi sono per scoprire che condomini e vicini mi troverei, avrei pensato di rivolgermi ad un investigatore privato voi che consigli mi date?
peppe hai ragione ed è sicuramente la scelta migliore, ma mettiamo che uno glie piaccia stare in quella via chic del centro senza ville isolate allora che glie diresti?

paga l'affitto all'attuale proprietario per un paio di mesi; vivici, domanda, origlia, sorveglia i comportamenti, ...

insomma, fai tu l'investigatore e poi se ti dai una risposta positiva fai il passo, se no provi nella via chic

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E se dopo aver acquistato i vicini cambiamo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se è l'ultimo piano potresti stare abbastanza tranquillo, nei piani intermedi non ci andrei.

Parlo per esperienza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mamma mia... Guarda magari quelli che ti sembrano buoni vicini a prima impressione si trasformano in perfidi parassiti. Che ne sai. L'investigatore oltretutto mica può entrare in casa loro per capire se fanno la doccia alle 2 di notte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
L'investigatore oltretutto mica può entrare in casa loro per capire se fanno la doccia alle 2 di notte.

Ma può installare microspie, microtelecamere, micromicrofoni in tutti gli appartamenti compreso le auto e i posti di lavoro e mettere sotto controllo i telefoni.

Potrebbe nascere una nuova professione: Il Verificatore Condominiale (per clienti chic) 😎

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

prima di acquistare casa, entraci, passaci qualche ora, magari di sera con la scusa che devi prendere delle misure ecc.. e senti se hai vicini rumorosi o meno.

Suona al tuo vicino di pianerottolo con la scusa di chiedere chi è l'amministratore perchè dovendo compare vuoi informarti di alcune cose e con la scusa prova a chiacchiarare un po'

vedi se chi è sotto sopra di fianco ha piu' di un bambino perchè possono fare rumori..

ma considera che oggi tu puoi comprare con un vicino assolutamente silenzioso ma domani puo' venirci a vivere una famiglia chiassosa

 

l'investigatore non serve a niente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
prima di acquistare casa, entraci, passaci qualche ora, magari di sera con la scusa che devi prendere delle misure ecc.. e senti se hai vicini rumorosi o meno.

Suona al tuo vicino di pianerottolo con la scusa di chiedere chi è l'amministratore perchè dovendo compare vuoi informarti di alcune cose e con la scusa prova a chiacchiarare un po'

vedi se chi è sotto sopra di fianco ha piu' di un bambino perchè possono fare rumori..

ma considera che oggi tu puoi comprare con un vicino assolutamente silenzioso ma domani puo' venirci a vivere una famiglia chiassosa

 

l'investigatore non serve a niente

Buona questa idea, ma si deve trovare l'agenzia od il proprietario disposto a lasciare le chiavi per una vista abbastanza lunga per alcune ore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Guardate che non è una domanda così scontata..............pensiamo a quante volte vediamo utenti nel forum che lamentano problemi con i vicini e/o altre situazioni che emergono anche poco dopo aver acquistato l'appartamento........l'utente chiede che deve acquistare"un piccolo appartamento per mettere su famiglia".......non una casa ad investimento e che in caso di problemi difficilmente risolvibili (pensiamo a quante discussioni su vicini rumorosi, dispettosi ecc) cambiare abitazione potrebbero essere un grave problema.......io sinceramente se devo affrontare una spesa importante per un appartamento che utilizzerò per mettere su famiglia voglio aver la maggior rassicurazione possibile sul mio investimento di capitale:

 

Dal lato economico ti consiglio:

 

- Vedere rendiconto almeno ultimi 2 anni

 

- Vedere stato del Condominio (balconi,facciata,tetto,caldaia)

 

- Vedere se ne hai possibilità previsione lavori della zona in Comune (ampliamento servizi di trasporto pubblico, riqualificazione parchi, lavori vari)

 

Dal lato vicini:

 

- Parlare con portinaio

- Parlare con i Consiglieri del Condominio

- Presentarti/farti presentare i vicini di casa

- Anche pagando ma risiedere per breve periodo nell'appartamento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mi avete dato ottime risposte, stamattina inoltre ho visitato un appartamento e ho incontrato un condomino nel cortile, ho attaccato discorso, ma lui ha avuto atteggiamento non vedo non sento non parlo che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Mi avete dato ottime risposte, stamattina inoltre ho visitato un appartamento e ho incontrato un condomino nel cortile, ho attaccato discorso, ma lui ha avuto atteggiamento non vedo non sento non parlo che ne pensate?

Bhe anche io sono così con le persone che non conosco........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Buona questa idea, ma si deve trovare l'agenzia od il proprietario disposto a lasciare le chiavi per una vista abbastanza lunga per alcune ore.

tempo fa vendetti la mia casa, gli interessati all'acquisto mi chiesero di far visionare la casa a loro tecnico e muratore... ci stettero una mattina intera. Ad un certo punto arrivarono...mamma e papà, poi fratello con moglie... il parentado insomma:confused:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
ho attaccato discorso, ma lui ha avuto atteggiamento non vedo non sento non parlo che ne pensate?

Che ha fatto quello che farebbe chiunque con un po' di buonsenso.

Se domani qualcuno mi suona alla porta o mi ferma sotto casa per chiedermi informazioni su me e i miei vicini di casa se lo può scordare che dico una sola parola, ma non certo perché non vedo non sento o non parlo. Con la gente che c'è in giro, non scherziamo dai...

Un po' diverso se, tanto per fare un esempio, è accompagnato dall'amministratore del condominio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Dalla mia esperienza ti dico che le prime impressioni non servono a granche'. I miei vicini sembravano sempre gentili e disponibili. Mi dicevano continuamente di far loro sapere se c'era qualche cosa che ci disturbava, peccato che poi quando abbiamo fatto notare che alcuni loro comportamenti ci arrecavano disturbo il loro atteggiamento e' talmente cambiato che adesso non solo non ci parliamo più ma ci esasperano con ripicche, dispetti e minacce di denunce che ovviamente non portano mai a compimento in quanto ridicole ma riescono solo a renderci la convivenza un incubo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Mi avete dato ottime risposte, stamattina inoltre ho visitato un appartamento e ho incontrato un condomino nel cortile, ho attaccato discorso, ma lui ha avuto atteggiamento non vedo non sento non parlo che ne pensate?

Io ti consiglierei di andare a far visita al condominio con uno psicologo, e man mano incontrate i condomini scambiate due chiacchere: meglio di un investigatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Gli altri dicono che risiedo in una via ambita ed esclusiva.

Posso concordare sull'ambita, ma sull'esclusiva avrei molto da ridire...

Non c'è neanche una abitazione indipendente.

Tutti Condomini medio piccoli, minimo 2-3 piani massimo 7-8, sovente riuniti in Supercondominio.

Tanto verde, via tagliata fuori dal grande traffico, ma anche via senza negozi di vicinato.

Tutti i servizi e le grandi direttrici di comunicazione raggiungibili in 5-10 minuti max.

Quando nevica catene montate per almeno 3 giorni perché prima lo spazzaneve non passa, tanto questa è una via appartata pur essendo prossima al centro di tutte le attività.

In oltre trent'anni due suicidi nella via.

Gli sventurati inquillini che approdano in affitto non durano più di 6-18 mesi.

Tanti finti ricconi (per lo più piccola e media borghesia) che guardano con fare ingiustificatamente altezzoso le altrettante normali persone lavoratrici dipendenti ree di esser proprietarie di abitazioni in loco. Circostanze che spesso si riflettono anche negli ambiti assembleari: "lei non sa con chi sta parlando" - "stia zitto che lei non è all'altezza per fare queste osservazioni" - tanto per capirci...

Non c'è condominio che oltre alla gestione fisiologica, non sia portatore di una croce: uno o più morosi, problemi edili, obbligo di permessi o rispetto di prescrizioni.

Poi ci sono le persone, non quelle normali... le altre: il maleducato, l'irriguardoso, il classista, lo xenofobo, il pazzo, il nonno che quando incontri ti fa perdere mezz'ora per parlare del nulla, l'immancabile neonato e se non c'è il neonato c'è sicuramente il cane... e chi più ne ha più ne metta.

Abbiamo avuto anche un Condominio con un paio di escort: chi lo abitava ha sempre riferito che erano le persone meno "rompi" e più puntuali coi pagamenti.

 

Tutto ciò per dire che quel che sembra, in realtà non è: lo scoprirai solo col trascorrere del tempo se la tua è stata una scelta oculata.

Io privilegerei solo le caratteristiche costruttive dell'abitazione prescelta e la situazione contabile del Condominio di cui quell'abitazione fa parte.

Per il resto è solo questione di fortuna, come in una lotteria !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

grazie bellissime risposte, oggi ho visitato un'altro appartamento, ho anche incontrato un signore che abitava sul pianerottolo, quando gli ho detto che mi piaceva quella palazzina si è fatto il segno della croce, chissà cosa voleva comunicare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
grazie bellissime risposte, oggi ho visitato un'altro appartamento, ho anche incontrato un signore che abitava sul pianerottolo, quando gli ho detto che mi piaceva quella palazzina si è fatto il segno della croce, chissà cosa voleva comunicare?

Potevi chiederglielo...ma non è un buon segno! o forse semplicemente a primo acchito, non gli sei stato simpatico e non ti vuole come vicino...Amen!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
grazie bellissime risposte, oggi ho visitato un'altro appartamento, ho anche incontrato un signore che abitava sul pianerottolo, quando gli ho detto che mi piaceva quella palazzina si è fatto il segno della croce, chissà cosa voleva comunicare?
Forse gli ricordavi il Parroco .... 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Forse gli ricordavi il Parroco .... 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×