Vai al contenuto
uzzino

Scelta e nomina amministratore con unico preventivo portato in assemblea. E' legale?

Gentili utenti,

sabato scorso durante l'assemblea è stato nominato un nuovo amministratore, fin qui tutto ok.

Durante la discussione, il nostro amministratore in carica si è dimesso dal mandato ed è stato presentato un solo preventivo in busta chiusa da un condomine che è stato votato con una maggioranza scarsa visto che non erano presenti altri preventivi.

Quasi tutti i presenti si sono visti costretti a votare lui per evitare che il condominio venisse commissariato dal giudice.

Ora il mio dubbio è: è legale portare solo un preventivo e approvare? è valida la nomina? In caso contrario dobbiamo impugnare il verbale entro 30 giorni?

Non ritengo corretto approvare cose con un solo preventivo...

 

Illuminatemi per favore.

 

Grazie

Salve, certo che è legale ma nessuno vi obbligava a nominare subito il nuovo amministratore. potevate ad es stabilire a breve una nuova assemblea per dare la possibilità ad altri condòmini di presentare altri preventivi e amministratori. Si è raggiunta la maggioranza per la nomina del nuovo amministratore? cioè la maggioranza dei presenti con 500 mill?

Credo che i 500 mill ci siano purtroppo... il vecchio amministratore non ci faceva votare se non erano presenti almeno 3 buste di preventivi, quindi non è vero!

Durante la discussione, il nostro amministratore in carica si è dimesso dal mandato ed è stato presentato un solo preventivo in busta chiusa da un condomine ...

... il vecchio amministratore non ci faceva votare se non erano presenti almeno 3 buste di preventivi ...

Non è scritto da nessuna parte che i preventivi devono essere almeno tre, può essere presentato anche un solo preventivo e se viene approvato con il giusto quorum tutto è regolare, per cui quello è il vostro nuovo amministratore.

Secondo me se l'amministratore si è dimesso durante l'assemblea avrebbe dovuto dire che rimaneva in carica sino alla prossima assemblea convocata da lui in tempi brevi (c.a. 15 - 20 giorni), proprio per dare tempo ai condomini di chiedere dei preventivi in giro e scegliere un amministratore di loro fiducia.

Oppure già all'OdG di questa assemblea doveva esserci "dimissioni irrevocabili e nomina nuovo amministratore" inviando con largo anticipo, appunto per dare modo ai condomini di cercare un altro amministratore.

Quello che non mi convince è come mai questo condomino avesse già in tasca un preventivo, sempre che le dimissioni dell'amministratore fossero state date seduta stante, cioè all'insaputa di tutti.

Comunque se a voi questo amministratore non va potete benissimo sostituirlo con la prassi dell'art 66 Dacc;

 

- L'assemblea, oltre che annualmente in via ordinaria per le deliberazioni indicate dall'articolo 1135del codice, può essere convocata in via straordinaria dall'amministratore quando questi lo ritiene

necessario o quando ne è fatta richiesta da almeno due condomini che rappresentino un sesto del

valore dell'edificio. Decorsi inutilmente dieci giorni dalla richiesta, i detti condomini possono

provvedere direttamente alla convocazione.

×