Vai al contenuto
antoniomolino

Sanzioni pecuniarie regolamento condominiale

Buongiorno. Le sanzioni pecunarie previste dal regolamento di condominio e regolarmente deliberate dall'assemblea (maggioranza degli intervenuti ed almeno la metà dei millesimi) sono applicabili ai conduttori? Ho letto che non è possibile farlo... Dunque, qualora vi fosse una continua violazione del regolamento da parte di un inquilino, come conviene muoversi?

...da queste sentenze sembra certa una responsabilità del proprietario, mentre più controversa è la responsabilità del conduttore, nei confronti del condominio, qualora non abbia sottoscritto il regolamento. Da quello che capisco io, essendo una materia abbastanza controversa in dottrina, è meglio sempre non impelagarsi in questo "mare periglioso" ed evitare di irrogare sanzioni. Se proprio ci si trovasse con le spalle al muro, sarebbe meglio "rivolgersi" al proprietario. Ditemi se sono conclusioni sbagliate. Grazie.

Il RdC deve essere rispettato da tutti e normalmente viene allegato al contratto di locazione, se questo non è stato fatto il responsabile sarà il proprietario, il quale dovrà sollecitare il suo conduttore al rispetto de RdC magari avvisandolo con lettera raccomandate allegando il RdC.

×