Vai al contenuto
sara_disperata

Rumori e odori ristorante condominio

Salve a tutti!

Mi chiamo Sara e vorrei proporvi il mio problema.

Abito in un palazzo condominiale, al quarto piano e da circa un mese hanno aperto un ristorante al piano terra, senza canna fumaria ma con l'abbattitore di fumi posto al secondo piano su una terrazza. Veramente non sono sicura che si tratti di un abbattitore di fumi ma credo che si tratti di una centrale di trattamento aria; quest'ultima va bene ugualmente?

Il problema è il seguente: la camera dove dormo si affaccia proprio sulla terrazza dove vi è l'abbattitore dei fumi che fa parecchio rumore e oltretutto arriva un odore di carne e fritto asfissiante. L'abbattitore viene acceso dalle sei di sera sino alle due del mattino poi dalle dieci e trenta sino alle tre di pomeriggio. Inoltre i camerieri e altri del ristorante vanno a chiaccherare e fumare sulla terrazza fino alle cinque del mattino.

Quindi, non si riesce a dormire e l'odore non è il massimo.

Vorrei avere un vostro aiuto in merito alla questione.

Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi purtroppo sono veramente disperata perché lavoro e studio e avrei bisogno di riposarmi e di studiare.

 

Modificato Da - sara_disperata il 18 Ago 2012 alle ore 20:30:52

 

Modificato Da - sara_disperata il 18 Ago 2012 alle ore 21:32:42

Rivolgiti all'amministratore,quindi all'ASL ed ai vigili del fuoco per la canna fumaria.evenualmente alle forze dell'ordine per gli orari..e buona fortuna,

Scritto da carlui il 19 Ago 2012 - 09:14:23: Rivolgiti all'amministratore,quindi all'ASL ed ai vigili del fuoco per la canna fumaria.evenualmente alle forze dell'ordine per gli orari..e buona fortuna,

Ciao ti ringrazio per aver risposto.

Mio padre ha chiamato l'amministratore e ha detto che è una cosa provvisoria.. A me non sembra una cosa giusta, non ci sentiamo per niente tutelati. Non capisco perché dovrei chiamare i vigili del fuoco, non hanno messo una canna fumaria, non sembra neppure un abbattitore di fumi (in privato posso inviare foto).

Sono andata a vedere il regolamento della mia città e afferma proprio questo: "Laddove non sia possibile realizzare condotte di emissione canalizzate in canne fumarie,

potranno essere adottati sistemi di abbattimento dei fumi, dei prodotti gassosi e degli

odori dotati di idonei sistemi di filtraggio e di espulsione, con esclusione degli impianti

di cottura alimentati a legna e carbone vegetale, i quali dovranno essere comunque

provvisti di canna fumaria.

Qualora vengano adottati sistemi di filtraggio, questi dovranno:

o essere sottoposti a preventivo parere della ASL;

o essere sottoposti a regolare manutenzione secondo modalità e periodicità indicati dal

fabbricante;

o essere provvisti di registro di manutenzione nel quale dovranno essere indicate le

operazioni effettuate.

Va comunque fatta salva l’assenza di danno, molestia o disturbo per gli occupanti gli

edifici vicini."

Scritto da sara_disperata il 19 Ago 2012 - 10:17:19: .... Va comunque fatta salva l’assenza di danno, molestia o disturbo per gli occupanti gli

edifici vicini."

Questo va a tuo vantaggio, infatti l'art. 844 cc ti viene utile, però devi dimostrare che i fumi, odori ed i rumori dei camerieri che si soffermano a chiacchierare sino alle 5 del mattino, superano la normale tollerabilità, per cui ti consiglierei di far effettuare una perizia per quanto lamenti, e se i limiti saranno superati, potrai agire per vie legali, Oppure agire direttamente per vie legali, sarà eventualmente il Giudice a far adottare i dovuti provvedimenti.

 

cc Art. 844. Immissioni.

Il proprietario di un fondo non può impedire le immissioni di fumo o di calore, le esalazioni, i rumori, gli scuotimenti e simili propagazioni derivanti dal fondo del vicino, se non superano la normale tollerabilità, avuto anche riguardo alla condizione dei luoghi.

Nell'applicare questa norma l'autorità giudiziaria deve contemperare le esigenze della produzione con le ragioni della proprietà. Può tener conto della priorità di un determinato uso.

Più che altro mi disturba il rumore che fa questo impianto visto che sta su una terrazza al secondo piano dove si affaccia la mia camera, vorrei sapere se è a norma... sembra di avere una centrale dentro l'orecchio.

Sapete dove posso reperire informazioni sull'installazione di un abbattitore di fumi; vorrei capire dove è possibile posizionarlo perché fa un rumore fortissimo.

Ieri notte per fortuna non si sono messi a chiaccherare... saranno state le urla che si sono presi la notte precedente

Ma di chi è la terrazza?IPer i Vigili del Foco non avevo capito che non vi è canna fumaria,..ma se l'abbaattitore è provvisorio certamente dovranno metterla,..comunque rivolgiti ai Vigili per i rumori e all'ASL per i "profumi"

Grazie mille delle risposte

Allora il ristorante si trova al piano terra invece l'abbattitore dei fumi si trova al secondo piano posto su una terrazza. Io invece abito al quarto piano.

Quella che abito al terzo piano, che oltretutto è un architetto, ha impedito a quelli del ristorante di far passare la canna fumaria e così loro avendo fretta di aprire hanno messo questo abbattitore di fumi anche se non sono sicura che lo sia.

Domani andrò di persona anna ASL..

siete stati gentilissimi e utilissimi

×