Vai al contenuto
CIPPO

Rottura tubo dell'acqua a monte del contatore individuale

Salve a tutti. E' avvenuta una rottura dell'acqua potabile, in un singolo appartamento del mio condominio, nel tratto che va tra la montante comune ed il contatore del singolo condòmino. In pratica: una rottura dentro un'abitazione, prima del contatore individuale.

 

Stanti gli alticoli 1117 III° c. e le varie sentenze di Cassazione (una per tutte la n. 2043 del 23/07/63), posso considerare la spesa di riparazione della rottura ad intero carico del singolo proprietario?

 

In sintesi: la proprietà comune del tubo finisce alla diramazione dalla montante e non dopo il contatore individuale, dico bene?

 

Grazie

Se la rottura di questo tubo si trova dopo il punto di diramazione del tubo comune e si dirama nei locali di proprietà individuale, allora è privato e la spesa sarà del singolo condomino, non c'entra nulla se il contatore si trova dopo tale punto.

Concordo...non è il prima o dopo del contatore che fà testo quanto chi ha in uso quel singolo tratto.

 

Il contatore potrebbe anche non esserci.

Perfetto! Ero dello stesso avviso, ma volevo esser rassicurato. Ringrazio entrambi, Tuxx e dimaraz per il contributo.

😉

×