Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Syssi

Ritenuta di acconto - dei fornitori cioé come va ripartita tra i condomini e come va indicata nel consuntivo?

Salve a tutti, qualcuno mi chiarisce le idee sulla R.A. dei fornitori cioé come va ripartita tra i condomini e come va indicata nel consuntivo?Grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Salve a tutti, qualcuno mi chiarisce le idee sulla R.A. dei fornitori cioé come va ripartita tra i condomini e come va indicata nel consuntivo?Grazie mille

La ritenuta d'acconto è una percentuale della spesa che anzichè pagarla direttamente al fornitore gliela versi per suo conto in acconto alle sue tasse.

 

Tu devi imputare il costo totale della fattura (imponibile + iva) alla tabella di competenza.

 

ESEMPIO:

Fattura pulizia scale

€. 100,00 imponibile

€. 22,00 Iva 22%

-----------

€. 122,00 TOTALE FATTURA

€. - 4,00 Ritenuta d'acconto

----------

€. 118,00 Totale da pagare al fornitore

Tu devi imputare la spesa totale di €.122,00 alla tabella scale che è il reale costo della fattura.

Di questi €. 122,00 ne verserai solo €. 118,00 nelle mani del fornitore mentre €. 4,00 le versertai all'Erario per suo conto.

 

P.S. In rendiconto indicherai la spesa totale di 122 euro per pulizia scale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Leonardo ti ringrazio sei stato chiarissimo, .....ma io ancora non capisco contabilmente i quattro euro, come da esempio, io li sottraggo al condominio per versarli all'Erario quindi come la imputo questa distrazione di spesa? Grazie ancora e scusami per non capire subito questi dati tecnici.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Scusami Leonardo, ho capito penna alla mano.....sei una miniera di consigli.Grazie ancora😊

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

al condominio devi imputare il totale fattura in questo caso 122 euro come da esempio sopra.

Ok hai avuto esborso di banca di 118 per pagamento al condominio e di 4 euro per pagamento della ritenuta ma quando redigi il consuntivo gli metti il totale uscito di banca quindi 122.

 

Francesca PCF

http://www.progettocondominiofelice.it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In realta, giusto per essere pignoli perchè la sostanza non cambia, la fattura inserita nel capitolo di spesa corretto verrà suddivisa in due parti, ripartite tra i condòmini allo stesso modo: importo da pagare al fornitore e importo da pagare con F24. Questo perchè la spesa verrà pagata in due momenti differenti e verso due destinatari diversi (fornitore e AdE). Naturalmente nel consuntivo di esercizio l’importo sarà il totale della fattura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×