Vai al contenuto
Maribus

Riscuotere senza amministratore

Buongiorno a tutti, ho bisogno di un Vostro consiglio per un problema. Abito in un condominio con 5 u.i., tre di proprietà di privati e due ancora di proprietà del costruttore di cui una locata. Il regolamento condominiale contrattuale stabilisce l'obbligo di dotarsi di polizza globale fabbricato così l'assemblea ha incaricato un condomino di stipularla a nome di tutti i proprietari. Ciascuno di noi rimborsa a quel condomino (che anticipa tutta la somma) la propria quota, tranne il costruttore che deve essere contattato numerosissime volte e sollecitato per farlo pagare. Ora siamo esasperati: vorremmo fare un decreto ingiuntivo per obbligarlo a pagare ma non avendo amministratore non sappiamo come fare. Chi mi può aiutare per favore?

Grazie!

Maribus

Se avete la necessità di richiedere il D.I. sarà necessario un legale, lui provvederà a tutto e vi spiegherà la prassi da seguire.

Salve,

bhe non sempre è necessario il legale per il D.I., ovviamente però si deve sapere come muoversi.

Comunque fin dalla sua introduzione io non ho ben compreso il perchè togliere l'obbligo dell'Amministratore per gli edifici con 4 proprietari come nella vecchia norma. Misteri del legislatore 🙂

Purtroppo ora è necessario il legale perchè si inizia dalla mediazione ed è prevista l'assistenza del legale

Purtroppo ora è necessario il legale perchè si inizia dalla mediazione ed è prevista l'assistenza del legale

 

 

Salve,

in realtà per l'emissione del D.I. non è necessaria la mediazione.

 

Cordiali saluti.

Salve,

in realtà per l'emissione del D.I. non è necessaria la mediazione.

 

Cordiali saluti.

Hai ragione;

 

... Il ricorso per decreto ingiuntivo per i crediti condominiali, al pari delle altre azioni monitorie, non è soggetto a procedimento di mediazione (d.lgs. n. 28/10). ...

http://********************/mediazione-dopo-lopposizione-a-decreto-ingiuntivo-condominiale/

Il problema è che senza amministratore non può essere emesso decreto ingiuntivo "immediatamente esecutivo".

Fermo restando che per poter emettere un decreto ingiuntivo è necessario almeno un preventivo regolarmente approvato dall'assemblea, occorrerà deliberare chi dovrà riscuotere le quote in nome e per conto del condominio.

Una volta fatto tutto questo dovranno essere tutti i condòmini a costituirsi contro il moroso con procedimento ordinario.

 

Secondo me che ci siano 4, 8 o 80 condòmini, l'autogestione funziona quando non ci sono problemi e tutti vanno d'accordo.

Quando ci sono problemi e meglio nominare un amministratore, anche interno che si faccia guidare ma che ricopra la carica ufficialmente.

https://www.condominioweb.com/cosa-succede-se-non-nomina-un-amministratore.1035

×