Vai al contenuto
lanati

Riscossione dei contributi dai singoli condomini. - art. 18 legge 220/2012 -

Buongiorno,

 

leggendo quanto segue: "art. 63 stabilisce che l’amministratore può sospendere il condomino moroso dalla fruizione dei servizi comuni suscettibili di godimento separato se la mora si protrae per 6 mesi".

 

Quali possono essere i servizi sospendibili, se per l'acqua abbiamo il contatore interno all'appartamento, il riscaldamento è fornito da Soc. terza, l'ascensore non ha porte tecnologiche, l'energia elettrica è un contratto personale... ecc

 

Grazie.

E' ovvio che nel caso tuo pare non ci siano servizi comuni suscettibili di godimento separato.L'unico potrebbe essere l'ascensore mettendo una chiave che verrebbe distribuita a tutti i condomini tranne al moroso ma non so se ne vale la pena,meglio perseguire il moroso attraverso decreto ingiuntivo

il riscaldamento se centralizzato ...

 

Sospensione del servizio di riscaldamento centralizzato al condòmino moroso ed esperibilità del ricorso di urgenza ex art. 700 c.p.c.

Trib. civ.Busto Arsizio, sez. dist. Gallarate, 24 dicembre 2010

Grazie Giulio_S e anche a pessina...

 

non potendo intervenire sul riscaldamento, continueremo con decreto ingiuntivo.

 

Buona serata.

×