Vai al contenuto
marzia02112007

Risarcimento infiltrazione d'acqua al piano terra.

Buona sera, l'altra sera torno a casa e mi trovo una lettera dell'amministratore, dice che il proprietario dell'appartamento al piano terra ha avuto mesi fa un' infiltrazione, è uscito un perito e dice che uno dei condomini sopra il proprietario danneggiato deve aver avuto una perdita....quindi, se non salta fuori il responsabile del danno, saranno ritenuti responsabili tutti i condomini che abitano sopra al proprietario danneggiato.

Ora! Il mio problema è: io abito al terzo piano e non ho avuto perdite, (lo testimonia il fatto che il condomino del secondo piano non ha danni ), quindi perché dovrei pagare i danni di un'infiltrazione non ben identificata?

Aiutatemi sono allibita!

Grazie.

Chi richiede il risarcimento di un danno deve rivolgersi alle persone che ne sono responsabili e non a chi si presuppone lo sia. Fino a quando non saranno fornite prove che dimostrino che ciò che ha causato il danno è anche tuo tu non devi far nulla. Probabilmente l'amministratore che sospetta che qualche condomino si sia accorto della perdita, l'abbia fatta riparare senza dire nulla per non risarcire il danno , si comporta un po' come il maestro a scuola: " ragazzi se nessuno ammette la colpa tutta la classe sarà punita"...ma non è così che funziona

Grazie Maila67 per la tua risposta, io mi chiedevo come fosse possibile imputare un danno a tutti perché se io non ho subito danni vuol dire che gli inquilini sopra di me non hanno colpa, così allo stesso modo il proprietario sotto di me non ha avuto danni quindi anch'io non sono colpevole....

Il mio ragionamento è giusto o mi sbaglio?

Possono magari esistere dei guasti, per esempio originati al quarto piano, che creano danni solo al piano terra senza intaccare i piano intermedi?

Magari è un guasto a un tubo condominiale o dello stesso proprietario del piano terra.....

Di sicuro non ho intenzione di pagare i danni causati da altri....

Grazie Maila67 per la tua risposta, io mi chiedevo come fosse possibile imputare un danno a tutti perché se io non ho subito danni vuol dire che gli inquilini sopra di me non hanno colpa, così allo stesso modo il proprietario sotto di me non ha avuto danni quindi anch'io non sono colpevole....

Il mio ragionamento è giusto o mi sbaglio?

Possono magari esistere dei guasti, per esempio originati al quarto piano, che creano danni solo al piano terra senza intaccare i piano intermedi?

Magari è un guasto a un tubo condominiale o dello stesso proprietario del piano terra.....

Di sicuro non ho intenzione di pagare i danni causati da altri....

fino a quando non viene scoperta la causa del danno da infiltrazione ed il relativo responsabile, il danneggiato non può richiedere il risarcimento, anche perché chi deve risarcire è soltanto l'effettivo responsabile, condomino o condominio che sia.

Ho anche io un problema simile, ovvero ho trovato una macchia bagnata sul soffitto dell'anticamera tra bagno e camere, ho solo un piano sopra di me e quindi l'inquilino di questo piano mi dovrà risarcire la tinteggiatura giusto ? Invece no, sono usciti gli idraulici mandati dall'amministratore e dicono di non avere trovato perdite, strano io dico e quindi quello di sopra non vuole tirare fuori un centesimo perché dice che non ha nessuna perdita da lui, come si può risolvere questa cosa visto che mi ha preso parte della parete dove ho lo spugnato oltre il soffitto e la tinteggiatura costa ? Grazie 1000 e buon sabato.

Ho anche io un problema simile, ovvero ho trovato una macchia bagnata sul soffitto dell'anticamera tra bagno e camere, ho solo un piano sopra di me e quindi l'inquilino di questo piano mi dovrà risarcire la tinteggiatura giusto ? Invece no, sono usciti gli idraulici mandati dall'amministratore e dicono di non avere trovato perdite, strano io dico e quindi quello di sopra non vuole tirare fuori un centesimo perché dice che non ha nessuna perdita da lui, come si può risolvere questa cosa visto che mi ha preso parte della parete dove ho lo spugnato oltre il soffitto e la tinteggiatura costa ? Grazie 1000 e buon sabato.

come fanno gli idraulici a confermare che nell'appartamento non ci sono perdite.

Grazie Maila67 per la tua risposta, io mi chiedevo come fosse possibile imputare un danno a tutti perché se io non ho subito danni vuol dire che gli inquilini sopra di me non hanno colpa, così allo stesso modo il proprietario sotto di me non ha avuto danni quindi anch'io non sono colpevole....

Il mio ragionamento è giusto o mi sbaglio?

Possono magari esistere dei guasti, per esempio originati al quarto piano, che creano danni solo al piano terra senza intaccare i piano intermedi?

Magari è un guasto a un tubo condominiale o dello stesso proprietario del piano terra.....

Di sicuro non ho intenzione di pagare i danni causati da altri....

Potresti essere responsabile del danno se lo stesso ad esempio fosse stato causato da una colonna di scarico utilizzata anche da te anche se il punto di rottura fosse al di sotto del tuo appartamento così come ne sarebbero responsabili tutti i condomini collegati alla colonna e suoi utilizzatori sia superiori che inferiori. Comunque anche questa cosa è da provare a carico del danneggiato e se coloro che vengono citati per danni pensano a ragione loro di non avere colpa solo un giudice può attribuirgliela. L' amministratore non può addebitare costi per il danno a coloro che si ritengono responsabili almeno che gli stessi non accettino la colpa o sia un giudice ad attribuirgliela: eventuali delibere che ripartiscono la spesa addossando una colpa non dimostrata sono NULLE.

×