Vai al contenuto
Manrico83

Risarcimento carta da parati non in commercio

Salve a tutti, circa 8 anni fa ho procurato un danno all'inquilino del piano di sotto, a seguito di un'infiltrazione d'acqua con conseguente distacco di parte di carta da parati. Non c'è stato mai nulla di scritto nè di accertabile, solo un accordo verbale di risarcimento danni. Il danno è stato riparato più di 4 anni fa. L'ultimo accordo, sempre verbale, risale a due anni fa. E' passato tutto questo perché l'inquilino che ha subito il danno non è riuscito a trovare una carta da parati di suo gradimento.

Volevo sapere se mi tocca ancora dopo tutto questo tempo il risarcimento e se riguarda tutta la carta da parati, che non è più in commercio.

Grazie per le risposte

Non capisco se vuoi l' avallo di una scusa per non pagare i danni causati.

 

La tua parola (data 2 anni fà) vale meno di uno scritto?

 

Se la Carta da Parati non era più in vendita rendendo imprescindibile la sostituzione totale è giusto che paghi per tutta la superficie.

Non voglio nessun avvallo..dico solo che la mia disponibilità a pagare c'è sempre stata fin da subito..non trovo giusto che per un danno di 8 anni fa, dove chi ha subito il danno se n'è fregato tutto questo tempo, a distanza di anni mi venga a dire che vuole rifatta non solo la parete danneggiata, ma tutta la casa perchè quella carta da parati non è più in commercio. Voglio capire se il risarcimento è caduto in prescrizione o se mi tocca pagargli la stanza oppure l'intera casa.

Grazie

Semmai devi pagargli quella determinata stanza...o vuoi dirmi che si era danneggiata tutta l' abitazione?

 

Poi hai citato che l'ultimo accordo verbale risale a 2 anni fà.

 

Ho parlato di "valore della parola" ...perchè in mancnaza di "accordi sottoscritti" e/o di testimoni non si prende nemmeno in considerazione il fattore tempo.

 

La "prescrizione" si verifica di norma dopo 10 anni ed è prevista nell' art. 2946 del CC.

Esistono delle variabili che trovi spiegate qui:

 

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Norme%20e%20Tributi/2009/01/codice-civile-termini-prescrizione-diritti.shtml?uuid=2e33d9c2-de7b-11dd-bf23-0

×