Vai al contenuto
SANSU14

Risanamento Riscaldamento Centralizzato

Buon Giorno,

 

Spero che c'e' un'amministratore e/o un'idaraulico che possa rispondere alle mie domande.

 

La situazione e':

1. L'appartamento a piano terra e' in fase di ristrutturazione e I tubi del riscaldamento centralizzato passano sotto il pavimento per poi dividersi per gli altri appartamenti. Tutti I tubi devono essere sostituiti percio' il proprietario deve rifare tutte I pavimenti. Il condominio e' d'accordo (approvato nell'assemblea ordinaria) di pagare 50% delle spese per la muratura e I tubi.

 

2. Nell'assemblea, e' stato discusso la possibilita' di tenere il riscaldamento centralizzato o andare ogniuno in autonomo, visto le nuove leggi Europea per il risanamento degli impianti centralizzati che devono essere adeguati entro 2016. L'assemblea non e' arrivata ad una decisione per causa della mancanza informazione dei costi e abbiamo programmato un'assemblea straordinaria per la fine di gennaio una volta ricevuto I preventive.

 

3. All'assemblea di 2 febbraio, l'amministratore ha presentato I due preventive, uno dalla ditta che sta gia' occupando dei lavoro nell'appartamento al piano terra e uno dall'idraulico/tecnico che ha installato e mantiene l'impianto attuale. Uno ha fornito un preventive molto dettagliato con 5 soluzioni per il risanamento dell'impianto e l'altro meno informativo.

 

4. In tanto, e' stato deciso di mantenere l'impianto centralizzato, e dopo molte discussion, con 4 voti a favore e 2 contro, di optare per la 4^ soluzione,:

installazione ripartitori; risanamento impianto, flitrazione, sostituzione pompa, sostituzione valvole termostatiche, sostituzione caldaia e progettazione impianti.

 

5. La cosa che ha preoccupato tre dei condomini e' che dopo questo voto, l'amministratore con due condomini ha detto che dobbiamo ottenere altri preventive per confrontarli con questa soluzione gia' scelta. Per noi tre, questo non e' corretto nei confronti della ditta che ha presentato questo preventive perche' ogni condomino ha una copia del preventive che potrebbe essere usato per ottenere altri preventive. Noi tre abbiamo protestato perche' la scelta e' stato deciso con 4 voti a 2.

 

il geometro che ha rappresentato il proprietario dell'appartmento a piano terra ha chiesto all'amministratore di assicurare che la decisione per I lavori deve essere presa entro 10 giorni, cosi' lui potevo informare l'idraulico di prosequire con il lavoro di risanamento o no.

 

Ho un po' d'esperienza nell'ambito di contratti, e sono sicuro che questo e' illegale perche' ogni preventive per un contratto/appalto deve essere confidenziale e non puo' essere pubblicato agli altri concorrenti.

 

A tutto oggi, non abbiamo ricevuto nessun altro preventive e ho chiamato l'amministratore che mi ha detto che ha ricevuto due preventive e sta aspenttando un'altro dopodiche, si manda tutto per email. La ditta che sta lavorando gia' nell'appartamento mi ha informato che il lavaggio/filtrazione dell'impianto deve essere completato almeno 15 giorno prima del spegnimento della caldaia, e questo ho riferito all'amministratore.

 

Siamo adesso il 12 marzo, non abbiamo ancora ricevuto notizie e il riscaldamento sara' spento tra un mese.

 

Vorrei sapere da voi esperti, 1. se l'amministratore puo' chiedere ulteriori preventivi quando l'assemblea ha gia' votato il preventive presentato, 2. se questo e' legale e 3. se e' illegale, cosa possiamo fare?

 

Vi ringrazio

ciao

 

se nella delibera avete scelto la tipologia dell'intervento tra i 4 proposti, avere ulteriori offerte non nuoce, anzi,.... salvo che nella delibera non sia già stata scelta anche la ditta cui affidare il lavoro. Usando il preventivo fatto dall'idraulico, naturalmente ci fida delle soluzioni proposte dallo stesso. Sarebbe stato più corretto incaricare un perito per redarre il computo metrico per ottenere i preventivi di spesa, ma il perito costa... è questa soluzione è di prassi comune, anche se non del tutto corretta.

Il preventive dell'idraulico include tutte le spese relative alla soluzione scelta ma credo votando per questa soluzione, abbiamo anche votato per la ditta perche' l'iadraulico e' titolare della ditta?

ciao

 

la delibera dovrebbe essere chiara e quindi o che si accetta tale offerta, o che si da incarico....

Buon Giorno

 

In riferimento alla mia discussione iniziale, abbiamo ricevuto 4 preventive tramite email dall'amministratore. Uno di questi e' una copia dell'originale fornito dalla ditta il quale abbiamo scelto la 4^ soluziione all'assemblea. Questa copia ha l'intestazione della ditta cancellata, e tutte le quote per ogni lavoro, sostituite con cifre a mano. In piu' questo preventive e' stata in data 20 marzo quando gli altri tre erano datati in febbraio.

 

In mio opinione, questo preventive doveva essere escluso dalla lista perche' e' stata copiata da un'altra ditta che partecipa alla gara per il lavoro e, inoltre, e' stata pervenuta piu' di un mese dopo le altri tre.

 

Credo anche, che e' illegal copiare un preventive pervenuta da una ditta che compete per lo stesso lavoro.

 

L'amministratore non ha indicato se ci sara' un'assemblea per decidere, di nuovo, chi fa il lavoro e per me questa illegalita' dovrebbe essere denunciato.

 

In attesa delle vostre opinioni.

Grazie

ciao

 

per risparmiare soldi, probabilmente non avete incaricato un tecnico per predisporre un computo metrico e quindi ogni ditta ha fatto la sua offerta.

 

Probabilmente ha chiesto ad un'altra ditta di fare il preventivo, consegnandogli una copia di uno già presentato. Non è il massimo della correttezza, ma ... non andrei a spulciare, visto che avete risparmiate le spese del tecnico per il computo metrico. Comunque, i preventivi sono difficilmente comparabili in quanto ognuno ha offerto i propri materiali che potrebbero essere assai diversi e avere costi assai diversi.

 

E' evidente che farà una assemblea non potendosi assumere la responsabilità della scelta.

 

Non c'è nessuna denuncia da fare al tuo amministratore che ha solo cercato di farvi risparmiare soldi. Meglio sarebbe stato che fosse stato prima predisposto un compunto metrico e anche la sua ipotesi di cattiva gestione sarebbe stato fugato. Lei avrebbe spese qualcosa in più, e avrebbe avuto qualche cattivo pensiero in meno.

×