Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Supermak76

Ripartizione spese usufruttuario e nudo proprietario

Salve a tutti,

Vorrei porvi un quesito relativo ad una situazione che riguarda un immobile commerciale adibito a ristorante.

La persona A e' titolare della licenza dell'attività ristorante e della nuda proprietà dei muri dell'immobile.

La persona B e' titolare del diritto d'usufrutto dei muri per cui riceve un affitto annuale.

Mi interessa sapere come vengono suddivise le spese condominiali relative alla manutenzione ordinaria e straordinaria.

Grazie in anticipo a tutti quelli che mi possono aiutare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma quindi il nudo proprietario non deve pagare nessun tipo di spesa? Nel caso in esame il nudo proprietario essendo anche affittuario cosa deve pagare come spese condominiali?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Spiegami una cosa, come un nudo proprietario può essere anche affittuario, ma affittuario di cosa della sua nuda proprietà? Come è possibile essere nudo proprietario e affittuario della stessa u.i.? Forse l'usufruttuario ha affittato l'u.i. al nudo proprietario?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

È un caso particolare x questo motivo.Chi può disporre dell'usufrutto credo abbia il diritto di affittare un immobile.In questo caso lo affitta ad una persona che (in sede di divisione ereditaria) ha ricevuto la nuda proprietà di quell'immobile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Allora in questo caso il nudo proprietario/affittuario dovrà le spese condominiali straordinarie come previsto dall'art. 67 Dacc ed anche le spese come affittuario risultanti da contratto di locazione e/o dalla L.392/78 art. 9;

 

Art. 9.

(Oneri accessori)

Sono interamente a carico del conduttore, salvo patto contrario, le

spese relative al servizio di pulizia, al funzionamento e

all'ordinaria manutenzione dell'ascensore, alla fornitura dell'acqua,

dell'energia elettrica, del riscaldamento e del condizionamento

dell'aria, allo spurgo dei pozzi neri e delle latrine, nonche' alla

fornitura di altri servizi comuni.

Le spese per il servizio di portineria sono a carico del conduttore

nella misura del 90 per cento, salvo che le parti abbiano convenuto

una misura inferiore.

Il pagamento deve avvenire entro due mesi dalla richiesta. Prima di

effettuare il pagamento il conduttore ha diritto di ottenere

l'indicazione specifica delle spese di cui ai commi precedenti con la

menzione dei criteri di ripartizione. Il conduttore ha inoltre

diritto di prendere visione dei documenti giustificativi delle spese

effettuate.

((Gli oneri di cui al primo comma addebitati dal locatore al

conduttore devono intendersi corrispettivi di prestazioni accessorie

a quella di locazione ai sensi e per gli effetti dell'articolo 12 del

decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633.

La disposizione di cui al quarto comma non si applica ove i servizi

accessori al contratto di locazione forniti siano per loro

particolare natura e caratteristiche riferibili a specifica attivita'

imprenditoriale del locatore e configurino oggetto di un autonomo

contratto di prestazione dei servizi stessi)).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie sei stato molto chiaro e preciso.

Come ultimo dubbio quindi in questo caso colui che ha l'usufrutto e poi affitta al nudo proprietario a quali spese dovrebbe essere tenuto?

In pratica alla voce altri servizi comuni cosa s'intende? Giardinaggio,amministratore,assicurazione fabbricato ect...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Queste sono le spese che sono dovute dall'usufruttuario;

cc Art. 1004. Spese a carico dell'usufruttuario.Le spese e, in genere, gli oneri relativi alla custodia, amministrazione e manutenzione ordinaria della cosa sono a carico dell'usufruttuario.

Sono pure a suo carico le riparazioni straordinarie rese necessarie dall'inadempimento degli obblighi di ordinaria manutenzione

In questo caso parte di queste saranno a carico dell'affittuario (nudo proprietario) ossia tutte quelle spese concordate nel contratto di locazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×