Vai al contenuto
lupetta66

Ripartizione spese ripavimentazione terrazzo incassato a seguito di rifacimento impermeabilizzazione

Buon giorno, dobbiamo provvedere al rifacimento dell'impermeabilizzazione del terrazzo di mia proprietà, (appena acquistata) posto al secondo piano del mio condominio. Tale terrazzo parrebbe essere classificato come terrazzo incassato in quanto non sporge dall'edificio, sebbene sia la copertura delle unità abitative poste al di sotto, ma essendo coperto da un altro terrazzo posto al piano superiore l'amministratrice non ritiene sia corretta l'applicazione del riparto previsto per le terrazze a livello art. 1126 c.c. (che sono SCOPERTE) ma l'applicazione dell'art. 1125. Le mie domande sono queste:

1) visto che il mio terrazzo, seppur coperto è di fatto il tetto delle unità abitative sottostanti (copre le camere da letto del primo piano ed i garage del piano terra) è corretta l'applicazione dell'art. 1125 c.c. per la ripartizione delle spese?

2) e nel caso sia corretta tale ripartizione, a carico di chi è la ripavimentazione visto che è imprescindibile rimuovere il pavimento (o ricoprirlo a seconda del tipo di intervento che sceglieremo di fare), per fare l'impermeabilizzazione, sebbene il pavimento non presenti alcun difetto o segno di usura, ma semplicemente non è mai stata fatta la guaina e quindi l'acqua filtra di sotto danneggiando le strutture perimetrali (parapetti ecc.) e sottostanti....

Troverei logico che, poiché non si può operare al di sotto del pavimento senza che lo stesso venga rimosso o danneggiato e che, quindi, il rifacimento della pavimentazione sia DIRETTA CONSEGUENZA dell'impermeabilizzazione, a tale costo debba partecipare anche il proprietario del piano di sotto cui il terrazzo funge da copertura, dividendo quindi in quota di 1/2 ciascuno l'intero costo dell'intervento.

Grazie per la risposta

Nel tuo caso, non si applica il 1126 bensì il 1125 c.c.

Pertanto, piano di calpestio a tuo carico, sottobalcone a carico del condomino sottostante, soletta al 50% tra voi due.

scusa ma il pavimento lo debbo pagare tutto io anche se è nuovo e lo debbo rimuovere solo per fare l'impermeabilizzazione? Non mi sembra molto logico ed equo;

buongiorno, nel nostro condominio è stata fatta una manutenzione straordinaria per rifacimento terrazza sita al 4 piano, mansarda sottotetto di proprietà di un condomino (Sig. XX)

la fattura è stata fatta intestata al condominio.

In che proporzione va addebitato al condomino sig. XX?

grazie dei vostri suggeerimenti.

bessy41

Suppongo sia una terrazza a livello con accesso da u.i. privata.

In questi casi, si applica il 1126 c.c. e cioè 1/3 della spesa a carico del proprietario della terrazza a livello e 2/3 tra tutti coloro che risultano nella verticale in proporzione alla superficie coperta.

×