Vai al contenuto
Sandro9569

Ripartizione spese porzione di lastrico solare proprietà esclusiva

Illustri luminari la ripartizione di tale lavoro e' 2/3 condominio 1/3 proprietario ora il mio dubbio e' i lavori sono di una porzione di lastrico nei 2/3 partecipano tutti i condomini con i rispettivi millesimi o deve essere ripartita in base alla verticale sempre in millesimi?? Grazie

In base alla verticale e quando l’art. 1126 CC fa riferimento alla “porzione di piano” non intende avere riguardo alla porzione della proprietà ma alla porzione come unità. E’ sufficiente che si trovi sotto il lastrico solare anche una sola parte di una unità immobiliare perché la proprietà di tale unità concorra alla ripartizione delle spese pari a due terzi dell’intero, restando a carico della proprietà del lastrico il restante terzo. (Tribunale di Bologna Sezione I, 27 novembre 2001 n. 3343)

Perdonami ma riparametrata cosa intendi? Devo accollare le spese solo al condomino in base alla tabella A ???? Ma la somma dei millesimi dei 5 condomini sottostanti alla riparazione non da mille .

Perdonami ma riparametrata cosa intendi? Devo accollare le spese solo al condomino in base alla tabella A ???? Ma la somma dei millesimi dei 5 condomini sottostanti alla riparazione non da mille .

Esatto, se la somma dei 5 condomini fa per es. 450, prendi la spesa dividila per 450 e moltiplicala per i millesimi di ciascuno.

Perdonami la mia incomprensione se divido 450 come importo da 1 lo moltiplicò x i millesimi la somma non da 450. Forse intendevi la somma dei lavori è da dividere con i millesimi

Perdonami ma riparametrata cosa intendi? Devo accollare le spese solo al condomino in base alla tabella A ???? Ma la somma dei millesimi dei 5 condomini sottostanti alla riparazione non da mille .

Riparametrati nel senso che, non essendo coinvolti alla spesa tutti i condòmini, il totale dei millesimi non sarà più 1000, per cui sarà necessario sommare i millesimi dei condòmini che partecipano alla ripartizione e poi quando si fa la ripartizione, invece di dividere per 1000, si divide per la somma dei millesimi dei partecipanti in questione.

Esempio:

sommiamo tutti i millesimi dei condòmini interessati (supponiamo che il risultato sia 250), i millesimi di ciascun condòmino vanno a questo punto riparametrati moltiplicando ciascuno per 1000 e dividendo per 250. Se ad es. i millesimi di Tizio erano 110, si trasformeranno in 440 (ai soli fini di quella particolare spesa cui è interessato).

Perdonami la mia incomprensione se divido 450 come importo da 1 lo moltiplicò x i millesimi la somma non da 450. Forse intendevi la somma dei lavori è da dividere con i millesimi

Grazie Dolores non me ne voglia male Kurt che ringrazio per avermi accordato la sua attenzione ma sei stata molto esaustiva .

×